Volley - Rebecchi Val Trebbia Rivergaro

Volley - Rebecchi Val Trebbia Rivergaro

un inizio 2006 che parla di serie A

La vetta della classifica fà ben sperare all'obiettivo della seria A
Per due stagioni consecutive la corsa verso la massima serie si è interrotta bruscamente ai play off. Risultato raggiunto a sorpresa due anni fa, da neopromossa, programmato dodici mesi or sono. Ma ora la Rebecchi non ha più intenzione di fermarsi. Nessuno in società lo dice apertamente, ma l'obiettivo della società gialloblù è quello di tentare il grande salto. Lo stile è sempre quello tipico della Rebecchi: mai fare il passo più lungo della gamba. Ed allora, un anno di assestamento in A2, un altro con mire più ambiziose ed ora, visto che in categoria la squadra di Barbieri ha dimostrato di poterci stare alla grande, si prova a colpire il bersaglio grosso.
Per gioire ancora la società non ha lasciato nulla di intentato. Persa Vania Beccaria, pezzo da novanta dell'ultima stagione che ha ceduto alle lusinghe del ricchissimo Sassuolo, il diesse Mazzari ha modificato l'asse alzatore-opposto portando in gialloblù Elena Orozina, fresca di promozione in A 1 con Arzano, e la bulgara Elena Koleva, la scorsa stagione in A1 con Jesi.
Nuove anche Laura Nicolini (anche lei proveniente dalla massima serie), Ramona Ghisleni, Maria Luisa Elli e Manuela Roani, che si vanno ad aggiungere alle confermate Michela Molinengo, Oaria Parenti ed alla polacca Aleksandra Przybysz, giocatrici di assoluto spessore per la categoria.
Proprio Sassuolo dell'ex Beccaria sembra la rivale più accreditata, ma l'avvio di campionato ha fatto capire che la Rebecchi può recitare la parte della lepre. Una lunga serie di vittorie consecutive e il primato solitario non ha però fatto sbilanciare staff tecnico e società, perchè la Rebecchi è rimasta scottata dall'esperienza della scorsa stagione. A poche giornate dalla fine del girone d'andata guidava la classifica con sette lunghezze di vantaggio su Padova, patrimonio dilapidato in un paio di sciagurate gare contro formazioni di bassa classifica. Per questo nessuno si vuole sbilanciare prima del tempo. In A2 i valori sono molto simili ed ogni domenica è possibile rallentare la corsa, anche con squadre che, sulla carta, sembrano nettamente inferiori.
Per questo nessuno esulta, almeno in pubblico, prima che la stagione entri nel vivo. Ma la Rebecchi difficilmente commette due errori uguali ed ora la squadra ha qualità per fare la voce grossa. E, si può star certi, lo farà fino all'ultima giornata.

Matteo Marchetti

Schede correlate
A Rivergaro due serate di musica e cucina
Rivergaro (PC)
Festa del Basul - Rivergaro 9 e 10 settembre 2006
Rivergaro (PC)
Frazioni di Rivergaro: Ancarano
Rivergaro (PC)
Rivergaro: benessere a due passi da Piacenza
Rivergaro (PC)
Rivergaro: Castello di Rallio di Montechiaro
Rivergaro (PC)
Rivergaro: Chiesa di Sant’Agata
Rivergaro (PC)
Rivergaro: Concorso di pittura e grafica “Al Basul d’Or 2006”
Rivergaro (PC)
Rivergaro: Il castello di Ottavello
Rivergaro (PC)
Rivergaro: Oratorio di San Rocco
Rivergaro (PC)
Rockintrebbia 2007
Rivergaro (PC)
Sulle rive del Trebbia: Rivergaro
Rivergaro (PC)
Trambaextreme
Rivergaro (PC)
Tramballando... a Rivergaro
Rivergaro (PC)
Il castello di Rivalta
Gazzola (PC)
La Pietra Parcellara
Travo (PC)
La Val Trebbia
provincia di Piacenza
Cambio della guardia alla guida dello sport
Piacenza (PC)
Piacenza Calcio: Cacia: la stagione verità
Piacenza (PC)
Piacenza Calcio: Il settore giovanile
Piacenza (PC)
Calcio piacentino: un Fiorenzuola che mira in alto
Fiorenzuola D'Arda (PC)
Calcio piacentino: Il calcio dilettantistico
Piacenza (PC)
Volley - Il Copra Berni ha tutto per vincere
Piacenza (PC)
Volley - Obiettivo scudetto?
Piacenza (PC)
Volley e altro - Intervista a Bruno Giglio
provincia di Piacenza
Volley - il Settore giovanile
provincia di Piacenza
Basket piacentino - Rossetti Market
Piacenza (PC)
Baseball piacentino - Una stagione sfortunata
Piacenza (PC)
Rugby piacentino - Banca Farnese Lyons
Piacenza (PC)
Rugby piacentino - il vento dell'autarchia
Piacenza (PC)
Sport piacentino - il nuoto è in continua crescita
Piacenza (PC)
Pallanuoto piacentino - Everest. . . Un gruppo di amici
Piacenza (PC)
Motonautica piacentina - una tradizione che continua
Piacenza (PC)
Vela piacentina - Giglio, l'industriale velista attraverso l'oceano
Piacenza (PC)
motori piacentini - Renato Travaglia campione d'Europa
Piacenza (PC)
motori piacentini - Settembrini rallysta campione
provincia di Piacenza
motori piacentini - Motoclub Trial Fornaroli
provincia di Piacenza
Piacenza e lo sci alpino
Piacenza (PC)
canottaggio piacentino - Una rincorsa durata dieci anni
Piacenza (PC)
ciclismo piacentino - luci ed ombre
Piacenza (PC)
ciclismo piacentino - Tutti in attesa del campus
Piacenza (PC)
pattinaggio piacentino - La Lepis una stagione di successi
provincia di Piacenza
ciclismo piacentino - Polledri campione autentico
Piacenza (PC)
Castelli in Val Trebbia
provincia di Piacenza
Tennis piacentino - una disciplina in movimento
Piacenza (PC)
Bobbio capoluogo dell'alta val Trebbia
Bobbio (PC)
Itinerari piacentini: Rivergaro
Rivergaro (PC)
Travo e la Pietra Parcellara
Travo (PC)

rimini forli ravenna ferrara bologna modena reggio emilia parma piacenza
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta



esecuzione in 0,156 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK