Viterbo: le acque

Viterbo: le acque

sorgenti e stabilimenti termali

La fascia termale ricca di sorgenti e fanghi naturali che interessa il territorio comunale, si estende per oltre 12 km. da nord a sud della città. La zona termale con stabilimenti ed alberghi, collocata a circa 3 Km. a nord-ovest ( su Strada Bagni e Strada Tuscanese), ha il suo epicentro nella sorgente del Bullicame, descritta da Dante nel Canto XIV dell'Inferno. Le acque sulfuree-solfate e alcalino-terrose, già note agli Etruschi e successivamente ai Romani, che costruirono sul posto ben 14 impianti termali di cui oggi rimangono modesti ruderi, sgorgano alla temperatura media di 58° ed hanno notevoli proprietà terapeutiche per la consistente presenza di minerali ed oligoelementi.

Stabilimenti termali:
Terme dei Papi: strada Bagni n° 12 - tel. 0761 3501 ( acque sorgente Bullicame)
Terme Salus: strada Tuscanese n° 26 - tel. 0761 3581 (acque sorgente S. Valentino)

Parco del Bullicame: (gestione comunale ad ingresso libero) zona recintata con piscine termali all'aperto presso l'omonima sorgente; su strada Bagni al bivio svincolo Superstrada Viterbo-Centro.

Altre sorgenti termali: (vasche naturali con accesso consentito su terreni privati).
Bagnaccio (gestione Amici del Bagnaccio): bivio a sinistra dopo 200 metri inizio strada Martana.
Piscine Carletti: all'inizio bivio per Strada Bagni al 3° km. della strada Tuscanese.
Bagnarello e S. Sisto (località Masse di S. Sisto): all'uscita sulla sinistra dello svincolo della Superstrada Viterbo-Sud.

Da citare inoltre le sorgenti:
Bacucco (al bivio per Marta della Cassia nord )
Le Zitelle ( al bivio della strada Tuscanese con la strada Bagni)

Principali proprietà terapeutiche:
Dermatologia: eczemi, acne, micosi, dermatosi seborroiche e malattie psoriasiche.
Otorinolaringoiatria: faringiti, laringiti, bronchiti, tracheiti, otiti, sinusiti, riniti, asma bronchiale, enfisema polmonare, catarro endotubarico, ecc.
Reumatologia: reumatismi, osteoartrosi, nevriti, nevralgie, gotta, fibrosi e fibromialgie.
Ginecologia: cerviciti, annessiti e vaginiti.
Vasculopatia: arteropatrie e flebopatie.
Gastroenterologia: gastriti, stipsi, ipercolesterolemia ed insufficienze epatiche.

Il programma "Rigenerarsi con le Terme di Viterbo"
E' valido dal 1 ottobre 2002 al 30 agosto 2003 e comprende tariffe per persona, per 7 giorni e 6 notti, dalla domenica al sabato successivo. Il trattamento termale degli ospiti che soggiornano negli alberghi della città, di S. Martino al Cimino (VT) o Montefiascone, potrà essere effettuato presso le Terme dei Papi (convenzionato con il Servizio Sanitario Nazionale) o presso le Terme Salus. E' previsto anche uno sconto del 20% su tutte le altre cure non previste nel programma.
La quota comprende la sistemazione in camera doppia con trattamento di mezza pensione, il trasporto da e per le Terme, l'ingresso ai musei Civico, Nazionale Rocca Albornoz e Colle del Duomo, l'assistenza in loco ed il Pass per l'ingresso ai trattamenti termali e per gli sconti presso i ristoranti e gli esercizi commerciali convenzionati.
Etruria Trade consulting
Tel. e Fax 0761.353303
etruriatrade@libero.it

www.comune.viterbo.it

Schede correlate
Viterbo: Grotte Santo Stefano
Viterbo (VT)
Viterbo: il quartiere di Piano Scarano
Viterbo (VT)
Viterbo: quartiere Medioevale di San Pellegrino
Viterbo (VT)
Viterbo eventi
Viterbo (VT)
Viterbo itinerari: da Palazzo dei Priori a piazza della Rocca
Viterbo (VT)
Viterbo: da visitare
Viterbo (VT)
Viterbo: I Papi a Viterbo
Viterbo (VT)
Viterbo: la città
Viterbo (VT)
Viterbo: la storia
Viterbo (VT)
Viterbo: musei
Viterbo (VT)
Viterbo: numeri e dati
Viterbo (VT)
Viterbo: palazzi comunali
Viterbo (VT)
Viterbo: piatti tipici
Viterbo (VT)

Cerchi case?
Piu di 4.500.000 immobili!

GoHome.it immobili!

Comune di Viterbo


latina frosinone roma rieti viterbo
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta



esecuzione in 0,125 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK