Visita a S. Martino d'Ocre

Visita a S. Martino d'Ocre

itinerari - la frazione più alta di Ocre

L’abitato di San Martino d’Ocre costituisce la frazione più alta (oltre m 1100), che si raggiunge salendo da San Felice verso l’altipiano delle Rocche. Vi si può visitare l’omonima chiesetta Parrocchiale, documentata nel 1280 ma modificata radicalmente nel XVI secolo; si presenta all’esterno con un porticato a due fornici (ma ricavato solo nel 1848 da un seicentesco paramento murario a terminazione piana) e una torre campanaria; interessante è l’affresco sulla lunetta del piccolo portale, che raffigura l’insolita immagine della Madonna col Bambino iscritta nella mandorla, e angeli. Sul portone è incisa la data m.v.x.x.v. (1525) /a di 4 de aprile.

Tra le opere all’interno va segnalata la tela della Pietà, datata e firmata: Iosephus Donati De / Aqla Pinsit 1600.

da www.comunediocre.it

Schede correlate
A Lucoli per monti, chiese e colli
Lucoli (AQ)
Storia dettagliata di Ocre
Ocre (AQ)
visita a S. Panfilo d'Ocre
Ocre (AQ)
Visita a S. Felice d'Ocre
Ocre (AQ)
Visita a Valle d'Ocre
Ocre (AQ)
Visita a Cavalletto d'Ocre
Ocre (AQ)

Cerchi case?
Piu di 4.500.000 immobili!

GoHome.it immobili!

Comune di Ocre


pescara chieti l'aquila teramo
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta

categorie schede turistiche
a Ocre


Arte e cultura
Attrazioni


esecuzione in 0,234 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK