Visita a Cavalletto d'Ocre

Visita a Cavalletto d'Ocre

itinerari - da Ocre verso L’Aquila

Scendendo verso L’Aquila si toccano le ultime due frazioni che compongono il comune “sparso” di Ocre: Valle e Cavalletto. La loro origine è antica, ma risulta documentata ai primi del XIV secolo. In particolare l’Antinori riferisce documenti in cui la chiesa di cavalletto è citata nell’elenco delle chiese di Valle., ma in una Santa Visita del 1513 viene menzionata “villa Cavallitti di Ocre”.

Nella “villa” di Cavalletto sorge la chiesa di San Rocco, documentata però dal ‘500 come “Santa Maria della Pietà”, e in precedenza con vari nomi, come “della Carità” o “dello Spasimo”. La facciata, addossata ad altre costruzioni, è a terminazione piana e presenta un portale settecentesco. All’interno restano soltanto due tele settecentesche, che raffigurano entrambe la Deposizione di Cristo: la tela in altare è datata 1757, mentre l’altra è attualmente in restauro.

da www.comunediocre.it

Schede correlate
L'Aquila: da visitare
L'Aquila (AQ)
I boschi di roverella
provincia di
Calanchi in Abruzzo
provincia di
Lecceti, arbusteti a ginepro rosso, garighe d'Abruzzo
provincia di
A Lucoli per monti, chiese e colli
Lucoli (AQ)
Storia dettagliata di Ocre
Ocre (AQ)
visita a S. Panfilo d'Ocre
Ocre (AQ)
Visita a S. Felice d'Ocre
Ocre (AQ)
Visita a S. Martino d'Ocre
Ocre (AQ)
Visita a Valle d'Ocre
Ocre (AQ)

Cerchi case?
Piu di 4.500.000 immobili!

GoHome.it immobili!

Comune di Ocre


pescara chieti l'aquila teramo
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta

categorie schede turistiche
a Ocre


Arte e cultura
Attrazioni


esecuzione in 0,125 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK