Vino nel veronese

Vino nel veronese

Merlot, Cabernet, Tocai, Marzemino e atri...

Il vino è un elemento importante della nostra economia oltre che compagno ideale di tutte le pietanze. Verona è fra le capitali mondiali del vino per la straordinaria produzione e l'alta qualità basti ricordare l'Amarone, il Recioto, il Saove, il Valpolicella, il Custoza e il Bardolino. Nel Basso Veronese, già ne1 1500, soppiantata la boscaglia, si diffuse la coltivazione della vite con il recupero di zone incolte e paludose. Di recente il Comitato Vitivinicolo Nazionale ha promosso la zona su cui gravita la Cantina Sociale dell'Adige Fratta di Merlara (PD) autorizzandola a fregiarsi del tanto atteso marchio di Denominazione di Origine Controllata (D.o.c.) "Merlara". Questo D.o.c. presenta:

Tocai, Malvasia, Bianco Frizzante
sono di colore giallo paglierino tendente al verdognolo e brillante; sono vini adatti ad ogni pietanza, indicati soprattutto con piatti leggeri mentre il frizzante si può utilizzare anche come aperitivo.

Rosso (anche nella tipologia "Novello")
di colore rosso rubino, con riflessi violacei, ha odore tipico fruttato e sapore asciutto, leggermente aromatico e acidulo. È indicato per tutte le pietanze.

Merlot, Cabernet
vini di colore rosso rubino, se giovani, tendenti al granata, se invecchiati. Ognuno di essi ha un suo profumo caratteristico, vellutato ed intensa, sapore morbido e corposo. Consigliati soprattutto per secondi a base di carne, di salumi cotti e selvaggina.

Marzemino Dolce
di colore rosso rubino, con riflessi violacei; il suo profumo è intenso e delicato, il suo sapore è armonico, di media corpo e piacevolmente dolce. Indicato per aperitivi e dolci alle creme.

La zona di produzione delle uve comprende i comuni situati nella provincia di Padova quali Casale di Scodosia, Montagnana, Merlara e i comuni situati nella provincia di Verona quali Bevilacqua, Boschi Sant’Anna e Terrazzo dove si raccolgono uve adatte a produrre vini I.G.T. I vini prodotti, oltre ai già citati, sono: Moscato, Pinot, Trebbiano, Raboso e Refosco mentre notevole interesse suscitono i vini prodotti da uve biologiche. Negli spacci si possono trovare anche la Grappa di Marzemino, ottenuta distillando le vinacce della suddetta varietà, e l'Olio di Semi di Vinacciolo, ricavato dalla spremitura dei semi contenuti negli acini dell'uva. Quest’olio è particolarmente indicato per friggere poiché, grazie alla sua leggerezza e fragranza, ha la caratteristica di non alterare il gusto dell'alimento. Una varietà di vite coltivata nella bassa veronese è il Clinton che rappresenta il vitigno più vecchio ormai superato per qualità e resistenza. Questo vitigno, autocostituitasi per ibridazione naturale, è poco esigente in fatto di terreno e dà vita ad un vino colorato, denso, vigoroso con un forte aroma. Altri vini prodotti nelle zone limitrofe al Basso Veronese sono: il bianco di Custoza D.o.c., un vino che ha sapore sapido, delicato e morbido; piacevolmente amarognolo, odore vinoso, fruttato e leggermente aromatico è adatto per antipasti, risotti e carni bianche. Il Soave D.o.c. Superiore, che si presenta di colore giallo paglierino, tendente al verdognolo, con profumo intenso e dal sapore asciutto armonico e gradevole. Ottimo per aperitivi e piatti a base di pesce. Il Recioto di Soave è ottenuto da una selezione di uve appassite ed è un vino corposo, armonico e gradevolmente mandorlato adatto alla pasticceria. A tutela di quest’ultimi vini operano il Consorzio per la Tutela Vino Bianco di Custoza tel. 0457211964 www.viniverona.com e il Consorzio per la Tutela dei vini Soave e Recioto di Soave tel. 0457681578 www.ilsoave.com

La ricetta
Fagiano del vignaiolo
Ingredienti per 4 persone
un fagiano di circa 1 ,250 kg, 700 g di uva bianca e nera, una cipolla, un spicchio d'aglio, un quarto di vino bianco secco, due scalogni, olio, sale, pepe. Preparazione
pulite bene il fagiano, poi tagliatelo a pezzi regolari. Metteteli in un piatto fondo, salateli, pepateli, sporgetevi sopra la cipolla e l'aglio affettati, bagnateli con il vino e lasciateli marinare per qualche ora. Nel frattempo passate al setaccio un terzo dell'uva, raccogliendo il succo in una terrina. Fate appassire gli scalogni sbucciati e tritati con due cucchiai di olio, unite il succo d'uva e, a fuoco medio, fatelo addensare per 10/15 minuti. In un altro recipiente fate scaldare 4 cucchiai di olio, adagiatevi i pezzi di fagiano e fateli dorare. Bagnateli con un bicchiere del vino della marinata filtrato, fatelo lentamente evaporare, poi cuocete per circa un' ora, bagnando di tanto in tanto con il succo d'uva; dieci minuti prima del termine di cottura unite gli acini di uva rimasti. Servite il fagiano circondato dagli acini di uva e nappato con lo sua salsa.

La festa
Festa del Vino Novello a Merlara (PD) prima quindicina di novembre, con degustazione di vini. Festa del Vino del Basso Veronese o Legnago (VR) in piazza Duomo prima decade di ottobre con degustazioni di vini e prodotti tipici.
Sagra del "Clinton" a Miega frazione di Veronella nella primo decade di Ottobre dove si può degustare la tipica bevanda accompagnata da salame alla griglia con polenta. Questo vino non commerciale lo si può acquistare presso privati. Per informazioni tel. 045 7025256.
Festa del vino a Monteforte nell'ultima domenica di maggio, tel. 045 6103129.
Festa dell'uva a Soave terza domenica di settembre, tel. 045 7680648.
Festa medioevale del vino bianco di Soave in maggio a Soave con cena medioevale tel. 045 76080648.

Schede correlate
Veronese nell'enogastronomia
provincia di Verona
Vino bianco di Custoza
provincia di Verona
Vino Lugana
provincia di Verona
Vino Valdadige
provincia di Verona
Vino Garda
provincia di Verona
Vino in festa nel veronese
provincia di Verona
Fagiano del vignaiolo
provincia di Verona
Brasato all'amarone
provincia di Verona
Il maiale nel Veronese
provincia di Verona
Ricette del veronese: "Mas cio al late"
provincia di Verona
Il manzo e la carne rossa nel Veronese
provincia di Verona
Ricette del veronese: "gran bollito"
provincia di Verona
Ricette del veronese: Salsa Cren e "pearà"
provincia di Verona
Ricette del veronese: Polenta pasticciata
provincia di Verona
Ricette del veronese: Gnocchi di prosciutto e pane
provincia di Verona
Festa del prosciutto dolce nel veronese
provincia di Verona
Radicchio rosso di Verona
provincia di Verona
Ricette del veronese: Risotto al radicchio
provincia di Verona
Riso nel veronese
provincia di Verona
Il riso veronese negli eventi
provincia di Verona
Ricette del veronese: Risotto all'Isolana
provincia di Verona

il vino nella tradizione veronese
il vino nella tradizione veronese

rovigo padova venezia treviso verona vicenza belluno
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta



esecuzione in 0,111 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK