Torre del Portal ad Alghero

Torre del Portal ad Alghero

lungo i bastioni mantiene ancora la volta a costoloni e le troniere per le bocche da fuoco

Venne eretta a spese della ricchissima Aljama (comunità ebraica) di Alghero, come attesta il documento di autorizzazione del re catalano Pietro il Cerimonioso, datato 6 novembre 1360. Originariamente detta Portal reial e in epoca sabauda Porta a Terra, era uno dei due ingressi della cinta muraria; il secondo accesso alla cittadella fortificata, passava da Porta a Mare. Munita di ponte levatoio che poggiava sulla grande arcata gotica (attuale cornice al monumento dei caduti della I guerra mondiale), la Torre dels Hebreus sorgeva davanti ad un medievale fossato artificiale, di protezione. Nel pian terreno è rimarcabile la volta a pietra squadrata ed il rilievo dello stemma catalano. L'antico camminamento di ronda per il piano superiore, è stato oggi sostituito, ma l'ambiente mantiene ancora la volta a costoloni e le troniere per le bocche da fuoco.

Schede correlate
Alghero: Torre de l'Esperò Reial
Alghero (SS)
I bastioni di Alghero
Alghero (SS)
Percorso storico archeologico da Alghero
Alghero (SS)
Territorio Museo di Alghero
Alghero (SS)
Torre de Sant Jaume ad Alghero
Alghero (SS)
Vacanze in Sardegna: Alghero
Alghero (SS)
visita alla centro di Alghero
Alghero (SS)
Slot Alghero
Alghero (SS)

Cerchi case?
Piu di 4.500.000 immobili!

GoHome.it immobili!

I bastioni di Alghero in una suggestiva notturna
I bastioni di Alghero in una suggestiva notturna

Comune di Alghero


Mappa Sardegna Cagliari Carbonia - Iglesias Medio Campidano Ogliastra Oristano Nuoro Olbia - Tempio Sassari
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta



esecuzione in 0,156 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK