Terme Merano

Terme Merano

25 piscine, saune, bagni turchi, Fitness Center e Spa & Vital Center

In un altro appuntamento di Vissi di Viaggio ho invitato i miei lettori ad una piacevole passeggiata alla scoperta di Merano, perla dell’Alto Adige e meta di un turismo internazionale. Lungo le vie del centro storico si sono potute apprezzare quelle peculiarità che fanno di questo luogo una delle località più frequentate del nostro paese, che ha saputo proporsi con una variegata offerta capace di andare oltre i limiti della stagionalità. Oggi Merano è centro turistico dodici mesi all’anno, con strutture ricettive che danno ospitalità ogni giorno, da gennaio a dicembre, con soluzioni tra le più diversificate. Hotel di ogni tipologia e categoria, da quelli economici ad altri più lussuosi e costosi, si alternano lungo le vie del centro, come anche nella zona più periferica della città, presentando al loro interno una serie di servizi difficilmente altrove offerti. Mentre bed and breakfast, zimmer (affittacamere), e garnì sono caratterizzati da gestioni familiari dove si respira quella innata e storica ospitalità che pongono l’ospite al centro della casa, sempre estremamente curata e pulita. Vengono servite prime colazioni rigorosamente a base di prodotti tipici locali, dalle confetture e torte fatte in casa, alla frutta raccolta dalle loro piante, dal pane tradizionale a tante altre sfiziosità che danno il buongiorno e contribuiscono ad avviare la giornata con buonumore e… buongusto.
E nel mezzo di tutte le bellezze di un ambiente unico, che riesce a fondere una rigogliosa natura ad un centro abitato ricco di storia raccontata da meravigliosi palazzi, Merano, proprio al suo centro, erge uno dei centri termali tra i più importanti ed interessanti mai visti, in Italia ed oltre. Già la tipologia di costruzione colpisce per la particolarità e la ricercatezza, in un design che fonde innovazione ed estetica, in una architettura decisamente suggestiva. Un imponente cubo di vetro, che sembra annullare il confine tra interno ed esterno, consente dal suo interno di vivere un'esperienza naturale assolutamente unica, con lo sguardo che spazia sulle imponenti montagne che si elevano tutt'attorno a Merano e, contemporaneamente, sul parco mediterraneo che si estende su 51.000 m². L'allestimento degli interni segue questo concetto di originalità, ed è stato realizzato dall'architetto milanese Matteo Thun, del quale si nota la mano e l’arte di uno tra i più apprezzati professionisti del settore. E’ qua che oggi ho il piacere di accompagnare i lettori di Vissi di Viaggio, qui all’interno di Terme Merano, così si chiama questo luogo di cura e benessere che accoglie quotidianamente, per 360 giorni all’anno, visitatori e abituali frequentatori, uniti dal desiderio di relax e di buona salute. Inaugurato recentemente, offre nel suo parco svariate attrattive. Un percorso che si svolge all’aperto, porta a contatto con una natura costituita da alberi antichi e specie pregiate, giardini di rose e palme. Un pittoresco laghetto di ninfee, un boschetto abbellito da fiori variopinti, poi ancora aree verdi e prati, dove sostare per apprezzare in piena tranquillità un ambiente costruito ad arte per incontrare la giusta armonia tra corpo e mente. Uno speciale percorso curativo vede invece protagonista l’acqua, comprendendo varie tipologie di bagni e docce (caldi, freddi, di vapore, Kneipp, cascate, geyser eccetera) offrendo così sensazioni ed emozioni uniche. Troppo spesso siamo sordi alle indicazioni che provengono dal nostro corpo, poco attenti ai segnali che esso trasmette, e non rispondiamo adeguatamente alle esigenze a volte importanti per la nostra salute. Questa disattesa, praticata alla lunga, comporta a volte conseguenze negative inaspettate. E’ pertanto consigliato concedersi momenti che portano a staccarsi completamente dalle preoccupazioni di tutti i giorni, dai pensieri che accompagnano la nostra quotidianità. Vi sono vari modi per recuperare quelle energie che vanno perdendosi causa i problemi che dobbiamo costantemente affrontare. Quello di entrare a contatto con la natura, con un ambiente sano e tranquillo effettuando passeggiate, è senz’altro un rimedio semplice ed efficace. La giornata trascorsa alle Terme Merano può aiutare a riportare la propria condizione psicofisica ad uno stato di ritrovato benessere. E lo sanno bene i suoi frequentatori, che possono disporre di 25 piscine, distribuite tra struttura al coperto e area all'aperto, con sempre nuove attrazioni acquatiche. Inoltre è particolarmente raccomandato l'elegante reparto multisauna su una superficie di 1.250 m², tra saune e bagni turchi, con Fitness Center, specializzato nella prevenzione e nei fitness-check. Qui, con la supervisione di personale qualificato si può accedere, nel modo più opportuno, indicato dagli stessi assistenti, ad una serie di strutture quali saune (sono otto di differenti caratteristiche), bagni turchi, sanarium, caldarium, bagni di vapore, bagni di fieno, zone relax e, per i più audaci, una saletta neve che ricostruisce, in una minuscola stanzetta, un tipico ambiente di montagna con tanto di neve a terra e alle pareti. Un’isola nell’isola questo reparto che, benché assai frequentato, è piacevolmente tranquillo proprio per la predisposizione di chi lo frequenta, un ambiente da non perdere, al quale dedicare giusto un paio di ore, magari degustando un energico e naturale centrifugato di frutta e verdura. Per finire in bellezza… in tutti i sensi, lo Spa & Vital Center, un centro specializzato dove operano esperti altamente qualificati. Nei suoi 1.400 m², vengono effettuate una serie completa di cure con l’utilizzo di materie prime naturali altoatesine come mele, uva, erbe e siero di latte. Lo Spa & Vital Center, chicca delle Terme Merano, è molto frequentato ed apprezzato per applicazioni "salute & benessere" uniche nel loro genere, dove i prodotti naturali altoatesini svolgono un ruolo primario. La giornata della mela meranese, il bagno in tinozza all'olio di vinaccioli, il massaggio all'olio aromatico ricavato da essenze altoatesine o il bagno di sabbia altoatesino rappresentano un'allettante scelta tra le molte applicazioni proposte. Interessante è anche l’offerta gastronomica delle Terme Merano, costituita da una cucina coerente, con buone specialità a base di ingredienti genuini e prodotti di qualità. Nessuna esitazione allora: un week end a Merano per incontrare ospitalità, storia, natura e benessere.

Prezzi d'ingresso: il primo prezzo si riferisce all’ingresso alle terme, il secondo per le terme e sauna, il terzo per l’ingresso bambini
2 ore € 8,50 - € 12 - € 4,50
3 ore € 9,50 - € 14 - € 5,50
4 ore € 10,50 - € 16 - € 6,50 €
Tessera giornaliera 11,50 - € 20 - € 7,50
* I prezzi sono validi per bambini fino a 12 anni. Fino all'età di 3 anni l'ingresso è libero.

Per info
Terme Merano
Piazza Terme, 9
39012 Merano/Alto Adige
Tel. +39 0473 252 000
www.thermemeran.it


da La Cronaca
Roberto Rossi

Schede correlate
Benessere alle Terme Merano
Merano (BZ)
Cascate della Val Perino
Coli (PC)
Estate a Merano
San Leonardo In Passiria (BZ)
Fitness alle Terme di Merano
Merano (BZ)
La mutevole storia di Merano città di cura
Merano (BZ)
Merano: le Terme in un colpo d’occhio
Merano (BZ)
Passeggiate e gastronomia alle Terme di Merano
Merano (BZ)
Terme di Merano nei dettagli
Merano (BZ)
Terme di Merano: notizie utili
Merano (BZ)
Terme di Merano: Pools & Sauna
Merano (BZ)
Terme di Merano: Spa & Vital Center
Merano (BZ)
Visita a Merano
Merano (BZ)

link esterni al sito
sito delle Terme Merano

Cerchi case?
Piu di 4.500.000 immobili!

GoHome.it immobili!

Terme Merano: relax e benessere
Terme Merano: relax e benessere
interno delle Terme Merano
interno delle Terme Merano
ingresso alle Terme Merano
ingresso alle Terme Merano
Terme Merano: Bagno al siero di latte
Terme Merano: Bagno al siero di latte

Comune di Merano


trento bolzano
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta
Elenco Provincie
Trentine


Bolzano
Trento



esecuzione in 0,234 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK