Taranto e i suoi prodotti tipici

Taranto e i suoi prodotti tipici

frutti di mare e pesci, ortaggi e latticini

Ostriche e cozze sono da sempre il vanto di Taranto. Il mare, ricco e generoso, è popolato da dentici e orate, cernie, triglie e alici, gamberi e calamari. I ristoranti tradizionali offrono una cucina gustosa ma leggera, che combina sapientemente i frutti di mare con l'ottimo olio extravergine di oliva tarantino. Piatti tipici come i cavatelli con le cozze, il risotto ai frutti di mare, il pesce e il polipo alla griglia sono accompagnati da squisiti ortaggi mediterranei crudi o cucinati con fantasia.
Ottima l'unione delle orecchiette con le cime di rape. Particolarmente saporiti sono i pomodori, i peperoni,
le melanzane, i carciofi e i legumi,
che sapientemente combinati con frutti di mare,
pesce e pasta danno alla cucina tarantina un tocco di originalità. Squisite le mozzarelle e le provole fresche.
Arance succose e mandarini profumati, uva dolcissima e angurie enormi non mancano mai sulle tavole imbandite della città jonica.

da www.provincia.taranto.it

Schede correlate
Storia della provincia di Taranto
provincia di Taranto
Taranto la città
Taranto (TA)
Cattedrale di San Cataldo a Taranto
Taranto (TA)
Chiesa di San Domenico Maggiore a Taranto
Taranto (TA)
Il centro cittadino di Taranto
Taranto (TA)
Taranto: la parte moderna
Taranto (TA)
Museo Archeologico Nazionale di Taranto
Taranto (TA)
Visita alla città di Taranto
Taranto (TA)
La gastronomia tarantina
provincia di Taranto

Cerchi case?
Piu di 4.500.000 immobili!

GoHome.it immobili!

Comune di Taranto


taranto lecce brindisi bari foggia
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta



esecuzione in 0,156 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK