Storia di Rocca Pietore

Storia di Rocca Pietore

con antiche tracce risalenti all'anno mille

Le origini di Rocca Pietore si perdono nella notte dei tempi. Notizie certe però si iniziano ad avere intorno all'anno mille, quando genti provenienti dalle valli dell'Adige e dell'Isarco, si stabilirono in queste zone sotto il controllo del Castello di Andraz e del Vescovo di Bressanone. Successivamente Rocca Pietore ebbe un felice e lungo periodo (oltre 400 anni) di autonomia pressoché totale, formando una zona cuscinetto tra Repubblica Veneta e Tirolo. Autonomia che ebbe termine con l'avvento di Napoleone nel 1806 con successiva annessione prima all'impero Asburgico e poi al Regno d'Italia. Verso la seconda metà dell'800, possiamo dire che ebbe inizio il turismo nella nostra zona grazie anche a personaggi come Pellegrino Pellegrini di Rocca Pietore, prima guida alpina delle Dolomiti, che ebbe l'onore di accompagnare nel 1862 il primo salitore della Marmolada, il viennese Paul Grohmann, fino alla sommità della Punta Rocca mt. 3310. In seguito molti altri appassionati escursionisti ed alpinisti, quali Lord Francis Douglas, H.B. Edwards, Tuchett e vari altri , aprirono le porte del turismo moderno. Dopo la parentesi triste della la guerra Mondiale si ebbe un'ulteriore incremento, soprattutto per la scoperta dello sci di cui la Marmolada è sempre stata un simbolo, e fu qui, infatti, che nacque, nella metà degli anni sessanta, una delle più belle e ardite funivie dell'arco Alpino. Altri impianti sono successivamente nati permettendo l'allacciamento al Superski Dolomiti, (1220 Km. di piste), ed il collegamento diretto con il SELLA RONDA. Ulteriore possibilità per i più esigenti è data dal collegamento via ski bus con il comprensorio sciistico del Civetta. Non manca certo la pista di sci di fondo, lunga 15 km, che permette agli appassionati di addentrarsi in un quieto e rado bosco di abeti, luogo spesso di incontro con timidi caprioli. In contemporanea all'aumento turistico, si sono sviluppate una serie di strutture e infrastrutture che sono in grado di offrire ospitalità e soddisfare qualsiasi esigenza anche all'ospite più ricercato.

© Copyright www.dolomiti.com

Schede correlate
Rocca Pietore e la Val Pettorina
Rocca Pietore (BL)
Scuola di Sci e Snowboard
Rocca Pietore (BL)
Chiese a Rocca Pietore e nella Val Pettorina
Rocca Pietore (BL)
I Serrai di Sottoguda
Rocca Pietore (BL)
Union di Ladins de Rocia
Rocca Pietore (BL)

Cerchi case?
Piu di 4.500.000 immobili!

GoHome.it immobili!

Comune di Rocca Pietore


rovigo padova venezia treviso verona vicenza belluno
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta



esecuzione in 0,078 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK