Rivarolo Canavese

Rivarolo Canavese

trovano sede numerose realtà commerciali, agricole ed industriali

Di antichissime origini, situato in una zona pianeggiante, attraversata dal fiume Orco, Rivarolo è un centro molto importante del Canavese occidentale dove trovano sede numerose realtà commerciali, agricole ed industriali. Nel centro storico numerose sono le occasioni di visita come quelle presso i vari palazzi tra cui Palazzo Lomellini, ora sede di Municipio, Palazzo Palma di Borgofranco e Palazzo Farina prospicienti la bella Piazza Garibaldi. Tra gli edifici religiosi interessanti testimonianze di arte barocca si trovano nella parrocchiale di S. Michele Arcangelo, progettata dall’architetto Bernardo Vittone, che conserva all’interno uno splendido altare maggiore decorato con marmi variegati; poi vi è la chiesa di San Giacomo, opera dell’architetto Costanzo Michela, la Chiesa della Confraternita di San Rocco e quella della Confraternita di Gesù. Di rilevante importanza è il Castello di Malgrà, risalente ai primi decenni del XIV secolo, che rappresenta, nel contesto, la costruzione più pittoresca e caratteristica del Canavese. Edificato dai conti di San Martino, venne denominato malgrà o Malgrato perchè costruito contro la volontà del marchese di Monferrato e dei Valperga, oppure perchè semplicemente prese il nome del sobborgo denominato Malgrà. La costruzione originaria era formata da due corpi uniti da un muro di cinta e da un’alta torre circolare ancora oggi esistente. Nel XV secolo l’edificio fu ampliato e abbellito con aggiunte e rifacimenti a scopo di svolgere principalmente funzioni abitative. Le due torri quadrate agli angoli del fronte nord sono del ‘500. dei secoli successivi sono lo scalone, l’atrio, il secondo piano della parte centrale dell’ala e il cortiletto attiguo alla torre. Nel corso del nostro secolo importanti restauri portarono alla ricostruzione del ponte levatoio. Interessante è percorrere la Via Ivrea, l’antica via maestra, che rimodellata in epoche diverse, con i suoi portici è certamente una delle vie più belle di tutto il Canavese. A pochi km. da Rivarolo, merita una visita il caratteristico centro di Valperga, dominato anch’esso da un imponente castello attualmente adibito a dimora per anziani; nei pressi la tardogotica chiesa di San Giorgio, al cui interno è visibile un ciclo di affreschi del Quattrocento. Per gli appassionati di oggettistica antica e usato, è da segnalare il Mercatino dei “Bijautagambe” che si svolge per le vie di Rivarolo la terza domenica di maggio e di settembre.

Schede correlate
Il Canavese
Ivrea (TO)
Itinerario artistico religioso nel Canavese
Ivrea (TO)
Per castelli nel Canavese
Ivrea (TO)
Itinerari verdi nel Canavese
Ivrea (TO)
Riserve naturali nel Canavese
Ivrea (TO)
Itinerari nelle Valli Orco e Soana
Ivrea (TO)

Comune di Rivarolo Canavese


vercelli alessandria asti cuneo torino biella novara verbania
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta

categorie schede turistiche
a Rivarolo Canavese


Attrazioni


esecuzione in 0,140 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK