Ponte Pietra a Verona

Ponte Pietra a Verona

anticamente "Pons marmoreus"

È l'unico superstite dei due ponti romani di Verona (dell'altro, il Postumio, frammenti sul greto dell'Adige all'altezza di Sant'Anastasia): anticamente "Pons marmoreus". È a cinque arcate, e la sua costruzione è riferibile ad epoca preaugustea: l'arcata prossima alla riva destra fu ricostruita nel 1298, insieme con l'alta Torre di guardia, da Alberto della Scala. La varietà del materiale impiegato conferisce al manufatto un carattere estremamente pittorico. Ben quattro archi, da sinistra, e parte delle pile furono distrutti sul finire della guerra nell'aprile 1945: integrale peraltro la successiva ricostruzione, che si valse in buona parte delle pietre originali ricuperate dal fiume.

tratto da www.tourism.verona.it

Cerchi case?
Piu di 4.500.000 immobili!

GoHome.it immobili!

il Ponte in Pietra a Verona
il Ponte in Pietra a Verona

Comune di Verona


rovigo padova venezia treviso verona vicenza belluno
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta



esecuzione in 0,203 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK