Ponte Arche e Terme di Comano

Ponte Arche e Terme di Comano

ricca vegetazione e quiete

Il nome di Ponte Arche deriva dal vecchio ponte che attraversava il fiume Sarca per unire il Bleggio al Banale, detto "Ponte delle Tre Arche".
Il paese ha origini recenti ed è situato nel fondovalle, dove il torrente Duina si getta nel fiume Sarca e rappresenta il centro commerciale e culturale dell'intera vallata. La chiesa parrocchiale, consacrata a Maria Ausiliatrice è stata edificata nel 1930. Una passeggiata attraverso un esteso parco, porta allo Stabilimento delle Terme di Comano. Queste, immerse in una verde conca di conifere e prati a circa 30 km. da Trento in direzione Madonna di Campiglio, si caratterizzano per essere le uniche specializzate nella cura naturale delle affezioni dermatologiche come eczemi, psoriasi e dermatiti in genere. Con un clima di media montagna, Comano è particolarmente indicato nella climatoterapia per la purezza dell'aria, per la presenza di una ricca vegetazione e per la quiete che ispira il paesaggio. Le indicazioni climatoterapeutiche sono le malattie da stress psicofisico, la diatesi linfatica, le gastroenteriti, l'ipertiroidismo, le affezioni dell'apparato digerente, le bronchiti, le anemie e la convalescenza di malattie infettive e di interventi chirurgici. L'acqua di Comano sgorga dalle viscere del Gruppo Brenta nel Trentino occidentale e la sua fonte, già nota ai tempi dei Romani, ha attirato l'attenzione del mondo medico per i suoi successi curativi. Dotato di una moderna struttura, situata in riva al fiume Sarca, lo stabilimento è al centro di un grande parco, un'oasi di silenzio dove si possono fare passeggiate, percorsi vita e jogging. I reparti di cura comprendono una struttura sanitaria di diagnostica e trattamenti con ambulatori specialistici, reparto per balneoterapia UVB ed esami di laboratorio, reparti specifici per le cure e i trattamenti termali, reparto di medicina e trattamenti estetici e centro salute. Fra gli ambienti comuni: sale di soggiorno e attesa, sale lettura, sala spettacoli ricreativi e culturali, sala esposizione, sala congressi, bar, rivendita giornali e souvenir, parrucchiera per sign.ora e cappella per il culto; tra gli spazi esterni: parco, giochi per bambini, percorsi vita, campi da bocce e tennis. Ma oltre all'aspetto terapeutico, un soggiorno alle Terme di Comano si arricchisce di interessi culturali, artistici e ambientali. Non mancano infatti le visite guidate al patrimonio architettonico circostante e gli incontri con famosi scrittori che scelgono di presentare i loro libri nel salotto letterario delle Terme di Comano. Dalle terme poi è possibile raggiungere in poco tempo le più note località turistiche del Trentino come Riva del Garda, la Val Rendena con Madonna di Campiglio e Pinzolo, poi Trento, Andalo, Molveno...

Schede correlate
Visita alle Terme di Comano
provincia di Trento
da Comano - Passeggiate ed escursioni
provincia di Trento

Cerchi case?
Piu di 4.500.000 immobili!

GoHome.it immobili!

relax termale
relax termale

Comune di Comano Terme


trento bolzano
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta
Elenco Provincie
Trentine


Bolzano
Trento

categorie schede turistiche
a Comano Terme


Attrazioni


esecuzione in 0,109 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK