Palazzo Portinari Salviati

Palazzo Portinari Salviati

sede della Banca Toscana

Fu anticamente proprietà della famiglia Portinari, a cui apparteneva Beatrice, la giovane amata da Dante e nominata nella Divina Commedia.
Al suo interno va segnalato un affresco risalente al XIV secolo e raffigurante la Madonna con il Bambino e i Santi Giovanni Battista e Zanobi. E' presente anche un busto di Cosimo I del XVI secolo, attribuito a Baccio Bandinelli.

via del Corso
tel. 055 4391
ingresso: con richiesta scritta alla Sede Banca Toscana
biglietto: Ingresso gratuito

Schede correlate
Palazzo Capponi
Firenze (FI)
Palazzo Vecchio
Firenze (FI)
Palazzo degli Uffizi
Firenze (FI)
Palazzo Pitti
Firenze (FI)
Palazzo Strozzi - Sala Ferri
Firenze (FI)
Palazzo Panciatichi
Firenze (FI)
Palazzo Torrigiani
Firenze (FI)
Palazzo Vecchietti
Firenze (FI)
Palazzo degli Affari
Firenze (FI)
Palazzo Larderel
Firenze (FI)
Sala d'Arme di Palazzo Vecchio
Firenze (FI)
Palazzo Pretorio
Firenze (FI)
Palazzo Bartolini Salimbeni
Firenze (FI)
Palazzo Pazzi Ammannati
Firenze (FI)
Palazzo del Bargello
Firenze (FI)
Chiesa di Santo Stefano
Firenze (FI)

Cerchi case?
Piu di 4.500.000 immobili!

GoHome.it immobili!

Comune di Firenze


pisa livorno grosseto siena arezzo firenze prato pistoia lucca massa
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta



esecuzione in 0,140 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK