Palazzo Palmieri

Palazzo Palmieri

del sec. XVIII a Monopoli

Il palazzo sorge nella più antica piazza della città. Esso, isolato sul lato est, presenta un piano nobile e l'avancorpo centrale (due colonne a sostenere il balcone e lo stemma della famiglia) ed è in posizione tale da non potersi confondere con le propaggini edilizie della borghesia sei-settecentesca, che si affacciano a sud e ad ovest sulla piazza. La piazza, che sembra servire il palazzo del Marchese Palmieri, appartiene storicamente all'antica chiesa romanica di S. Pietro (sec. IV).
Nel 1585 alcuni fedeli acquistarono alcune case nel vecchio abitato e trasformarono il tutto in una istituzione denominata "Conservatorio della Casa Santa" e fu imposta sotto il vescovado di Antonio Porzio, nel secolo XVII, una completa clausura con concessione dell'uso dell'abito regolare della Beata Vergine della Presentazione a tutte le povere fanciulle orfane che avessero manifestato la volontà di farsi religiose.

da www.comune.monopoli.bari.it

Schede correlate
Festa della Madonna della Madia
Monopoli (BA)
Monopoli nella storia
Monopoli (BA)
Monopoli è
Monopoli (BA)
Itinerari a Monopoli
Monopoli (BA)
Le cripte a Monopoli
Monopoli (BA)
Castello Carlo V a Monopoli
Monopoli (BA)
Abbazia di Santo Stefano a Monopoli
Monopoli (BA)
Mura di cinta a Monopoli
Monopoli (BA)

Cerchi case?
Piu di 4.500.000 immobili!

GoHome.it immobili!

Comune di Monopoli


taranto lecce brindisi bari foggia
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta



esecuzione in 0,140 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK