Palazzo del Bargello

Palazzo del Bargello

ospita il Museo nazionale omonimo

Il Palazzo del Bargello fu costruito a partire dal 1255 e fu sede del Capitano del Popolo fino al 1574, anno in cui vi si trasferì il Capitano di Giustizia, chiamato appunto Bargello, Capo della polizia. Dal 1865 il palazzo è sede del Museo Nazionale che raccoglie una collezione di sculture tra le più pregevoli del mondo.

Il palazzo - museo racchiude molte opere appartenenti a diversi autori e periodi storici e per questo distribuite in sale differenti. Capolavori di Michelangelo come il busto di Bruto, il Tondo Pitti, il David - Apollo affiancano il busto bronzeo di Cosimo I di Benvenuto Cellini e il Mercurio di Giambologna. All'interno del salone dedicato a Donatello troviamo molte opere dell'artista quattrocentesco nonchè le famose formelle con il Sacrificio di Isacco di Brunelleschi e Ghiberti. Poi sale con le terracotte dei della Robbia, opere del Verrocchio, bronzetti e armi antiche.

indirizzo: Via del Proconsolo
tel. 055.2388606
ingresso: 8.15 - 13.50
biglietto: 4,00 €

Schede correlate
Palazzo Vecchio
Firenze (FI)
Palazzo degli Uffizi
Firenze (FI)
Palazzo Pitti
Firenze (FI)
Palazzo Strozzi - Sala Ferri
Firenze (FI)
Palazzo Panciatichi
Firenze (FI)
Palazzo Torrigiani
Firenze (FI)
Palazzo Vecchietti
Firenze (FI)
Palazzo Portinari Salviati
Firenze (FI)
Palazzo degli Affari
Firenze (FI)
Palazzo Larderel
Firenze (FI)
Palazzo Pretorio
Firenze (FI)
Palazzo Bartolini Salimbeni
Firenze (FI)
Palazzo Pazzi Ammannati
Firenze (FI)
Chiesa di Santo Stefano
Firenze (FI)

Cerchi case?
Piu di 4.500.000 immobili!

GoHome.it immobili!

Comune di Firenze


pisa livorno grosseto siena arezzo firenze prato pistoia lucca massa
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta



esecuzione in 0,105 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK