Palazzo Barattieri

Palazzo Barattieri

dopo Palazzo Somaglia sulla Via Taverna

Le fondamenta dell'attuale complesso furono poste nella seconda metà del Quattrocento dai Barattieri di San Pietro, già stabilitisi nella zona già alla metà del XIV secolo e investiti nel XV secolo del feudo di S. Pietro in Cerro.
Della primitiva costruzione sopravvivono oggi, nei locali interni, alcuni soffitti e decori manieristici alle pareti. Rimaneggiamenti furono invece condotti sul finire del Seicento da alcuni artisti, e tra questi da Roberto de Longe, che dipinse al centro del soffitto di una delle stanze la raffigurazione di Bacco e Arianna. La facciata venne invece rifatta nel 1795 da Lotario Tomba.

Schede correlate
Palazzo Vescovile e piazza del Duomo
Piacenza (PC)
Piacenza: la città dei palazzi
Piacenza (PC)
Palazzo Costa
Piacenza (PC)
Palazzo del Tribunale
Piacenza (PC)
Palazzo Ferrari Sacchini
Piacenza (PC)
Palazzo Gragnani
Piacenza (PC)
Palazzo Malvicini Fontana
Piacenza (PC)
Palazzo Scotti di Sarmato
Piacenza (PC)
Palazzo Baldini Radini Tedeschi
Piacenza (PC)
Palazzo Gotico
Piacenza (PC)
Palazzo del Governatore
Piacenza (PC)
Palazzo Morando
Piacenza (PC)
Palazzo Mandelli
Piacenza (PC)
Chiesa di Sant’Ilario
Piacenza (PC)
Palazzo del Collegio Morigi
Piacenza (PC)
Palazzo dei Cavazza della Somaglia
Piacenza (PC)
Istituto Privato di Belle Arti Gazzola
Piacenza (PC)
Palazzo Rota Pisaroni
Piacenza (PC)
Palazzo Farnese
Piacenza (PC)
Palazzo del Podestà
Castell'Arquato (PC)

Cerchi case?
Piu di 4.500.000 immobili!

GoHome.it immobili!

Palazzo Barattieri a Piacenza
Palazzo Barattieri a Piacenza

Comune di Piacenza


rimini forli ravenna ferrara bologna modena reggio emilia parma piacenza
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta



esecuzione in 0,171 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK