Oasi e Partecipanza Agraria a Nonantola

Oasi e Partecipanza Agraria a Nonantola

rete ordinata di fossi e carreggiate di campagna

Si tratta di una rete ordinata di fossi e carreggiate di campagna che seguono il corso dell’antica centuriazione romana, dal Canale Torbido, sviluppati a Nord-Est di Nonantola su un territorio di circa 765 ettari. Istituita nel 1995 dal Comune di Nonantola, l’area di riequilibrio ecologico del Torrazzuolo è posta alla confluenza del canal Torbido e del Fosso Bosco, all’interno del territorio della Partecipanza Agraria. La Partecipanza Agraria è un Ente morale che gestisce il territorio. Percorso: dal ponte di S. Anselmo, ci si immette in una zona boschiva di 50 ettari e una palude (Torrazzuolo) dove vivono numerose specie di uccelli acquatici visibili da due attrezzati capanni della Lipu.

Visite: martedì, sabato e domenica
Info Centro di Educazione Ambientale Tel. 059 546874

Schede correlate
La provincia modenese: Nonantola
Nonantola (MO)
Villa Sorra a Nonantola
Nonantola (MO)
Appuntamenti a Nonantola
Nonantola (MO)

Cerchi case?
Piu di 4.500.000 immobili!

GoHome.it immobili!

abbazia di Nonantola
abbazia di Nonantola

Comune di Nonantola


rimini forli ravenna ferrara bologna modena reggio emilia parma piacenza
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta



esecuzione in 0,078 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK