Napoli: chiesa di S. Chiara

Napoli: chiesa di S. Chiara

all'interno i sepolcri di Carlo di Calabria e di di Maria di Valois

Roberto d'Angiò e la consorte Sancia di Maiorca, particolarmente devoti all'Ordine francescano, vollero, nel 1310, la fondazione della chiesa e del monastero. La chiesa fu costruita da Gagliardo Primario, anche se si fanno pure i nomi di Leonardo di Vito e di Lando di Pietro. Il campanile, la cui costruzione fu iniziata nel 1328, fu completato nel XVI secolo. All'interno della chiesa vi sono il Sepolcro di Carlo di Calabria ed il Sepolcro di Maria di Valois, entrambi dello scultore senese Tino di Camaino e della sua bottega. Al centro della parete di fondo del presbiterio si trova il monumentale Sepolcro di Roberto d'Angiò, realizzato dai fiorentini Giovanni e Pacio Bertini tra il 1343 ed il 1345. Infine vi è il Sepolcro di Clemenza ed Agnese di Durazzo, opera di anonimo.

Schede correlate
Napoli: Catacombe di San Gennaro e di San Gaudioso
Napoli (NA)
Napoli: chiesa del Gesù Nuovo
Napoli (NA)
Napoli: chiesa di Piedigrotta e sepolcro di Virgilio
Napoli (NA)
Napoli: chiesa di San Lorenzo Maggiore
Napoli (NA)
Napoli: il duomo
Napoli (NA)

Cerchi case?
Piu di 4.500.000 immobili!

GoHome.it immobili!

Comune di Napoli


napoli salerno avellino benevento caserta
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta



esecuzione in 0,156 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK