Museo di Mineralogia e Litologia

Museo di Mineralogia e Litologia

tra i più importanti musei scientifici d'Italia

Il Museo di Mineralogia e Litologia è uno dei più importanti musei scientifici presenti sul territorio italiano. Venne fondato, nel 1880, in occasione della catalogazione e della risistemazione della collezione mineralogica della Specola fondata nel 1775 dal granduca Pietro Leopoldo di Lorena. Attualmente il Museo è gestito dall'Università di Firenze che ha provveduto alla catalogazione e all'allestimento per sezioni cronologiche e tematiche.

La raccolta museale è composta da circa 45 mila esemplari provenienti da tutto il territorio nazionale e da diverse parti del mondo. Il nucleo principale è rappresentato dalla collezione medicea di pietre lavorate: si tratta di gemme e pietre preziose lavorate e grezze provenienti dalla Specola e appartenute ai granduchi fiorentini. A tale collezione appartengono la Coppa in lapislazzuli realizzata da G. Miseroni, le coppe con le incisioni di Lorenzo de' Medici e altri esemplari realizzati in metallo e pietre dure. Sezione a parte è quella che ospita i minerali provenienti dall'Isola d'Elba tra cui spiccano le tormaline rosa. Tra gli esemplari più importanti il quarzo dal peso di 180 Kg e l'acquamarina di 98 Kg provenienti dal Brasile.

Biglietto: Ingresso gratuito
Orario ingresso: 09.00 - 13.00
Chiuso Sabato

Via la Pira
tel. 055 2757537

Schede correlate
Musei Comunali a Firenze
Firenze (FI)
Museo Storico Topografico
Firenze (FI)
Museo Marino Marini
Firenze (FI)
Museo Leonardo
Firenze (FI)
Museo di Geologia e Paleontologia
Firenze (FI)
Museo Casa di Dante
Firenze (FI)

Cerchi case?
Piu di 4.500.000 immobili!

GoHome.it immobili!

Comune di Firenze


pisa livorno grosseto siena arezzo firenze prato pistoia lucca massa
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta



esecuzione in 0,125 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK