Museo di Arte Sacra

Museo di Arte Sacra

nella Pieve di San Pietro in Bossolo

Il Museo di Arte Sacra è sito nella canonica della Pieve di San Pietro in Bossolo. L'istituto nasce dal chiaro intento di non disperdere, ma catalogare, conservare e tutelare il patrimonio artistico della provincia e del circondario fiorentino.

La Pieve, di origini romaniche, presenta tre navate divise da grossi pilastri. Alle pareti importanti testimonianze artistiche come la Madonna col Bambino e Santi e un Fonte Battesimale in pietra. Il Museo accoglie dipinti quattrocenteschi provenienti dalle chiese dei paesini limitrofi. Di Neri di Bicci una Madonna col Bambino e Santi e una Lamentazione su Cristo morto della chiesa di Santa Maria del Morocco. Del Maestro di Tavarnelle la Madonna col Bambino tra San Martino e San Sebastiano. Di Lorenzo di Bicci Madonna col Bambino e di Rossello di Jacopo Franchi la Madonna delle Grazie. Notevole la Madonna in trono tra gli Arcangeli Raffaele e Gabriele dipinta dal Maestro di Marradi intorno al 1780. Una sezione a parte è dedicata alle argenterie liturgiche tra cui reliquari e calici databili tra i XVI e il XVIII secolo.

Biglietto: 1,55 €
ingresso:
1° maggio - 31 ottobre ore 16.30 - 19.00 1° novembre - 30 aprile ore 15.30 - 18.00
Aperto sabato e domenica

Via della Pieve
tel. 055 8076525

Schede correlate
Musei Comunali a Firenze
Firenze (FI)
Museo Storico Topografico
Firenze (FI)
Museo Leonardo
Firenze (FI)
Museo di Geologia e Paleontologia
Firenze (FI)
Museo Casa di Dante
Firenze (FI)

Cerchi case?
Piu di 4.500.000 immobili!

GoHome.it immobili!

Comune di Firenze


pisa livorno grosseto siena arezzo firenze prato pistoia lucca massa
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta



esecuzione in 0,125 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK