Museo del Parmigiano Reggiano

Museo del Parmigiano Reggiano

struttura a pianta circolare con locale unico

Il complesso denominato “Castellazzi” rappresenta una delle più preziose pertinenze del castello Meli-Lupi di Soragna: sito in adiacenza al muro di cinta Sud del parco del castello, ha un accesso diretto con il maniero tramite una cancellata in ferro.

Il caseificio si distingue per la struttura planimetrica circolare, la cui dimensione, ragguardevole al confronto con altre similari, le armoniose proporzioni sia dell’interno che dell’esterno, gli elementi decorativi e di finitura, lo rendono un edificio di particolare pregio.
La parte del caseificio è composta dalla zona cilindrica più antica e risalente al 1848; ai tempi della costruzione, l’edificio presentava un porticato basso dove oggi troviamo la muratura piena con le finestrature. I successivi interventi hanno portato al suo ampliamento nella metà del nostro secolo (1963), con la costruzione ad Est dell’edificio per la camera del latte e nel piano seminterrato del locale salatoio.

L’antico caseificio è stato prescelto per divenire sede del Museo del Parmigiano-Reggiano per la particolare conformazione della struttura a pianta circolare con locale unico, dotato, nell’impianto espositivo, di tutti gli strumenti e gli attrezzi anticamente impiegati per la lavorazione del formaggio.

La raccolta del materiale del museo si è svolta su tutte e cinque le provincie in cui il Parmigiano-Reggiano è prodotto. Gli oggetti reperiti si collocano per lo più nell’arco temporale compreso tra la seconda metà dell’Ottocento e la prima metà del Novecento.


Data la relativa omogeneità del materiale si è pensato di allestire l’esposizione come se si trattasse di “riarredare” l’antico caseificio Meli-Lupi.

Infatti nel corpo più antico del fabbricato sono presenti gli oggetti necessari alla trasformazione. Nella parte più moderna dello stabile sono invece state allestite le sezioni non collegate con la trasformazione e cioè la stagionatura e commercializzazione oltre a quelle relative all’impiego gastronomico del prodotto e alla sua storia.


Scheda pratica

C/o Corte Castellazzi Via Volta, 5
Soragna (PR)

Informazioni Tel :0524.596129

Apertura: marzo - ottobre
lunedì - venerdì: su prenotazione per gruppi
Sabato, Domenica e festivi
ore 9.30 - 12.30; ore 15.00 - 18.00

novembre - febbraio
aperto su prenotazione per gruppi
Ingresso con degustazione (bevande escluse):
Intero € 5.00
Ridotto € 4.00 per gruppi di almeno 15 persone
Ridotto € 3.00 per scuole e per bambini dai 6 ai 12 anni
Gratis per giornalisti, portatori di handicap e loro accompagnatori.

Visite guidate
È possibile richiedere visite guidate, contestualmente alla prenotazione. Ogni vista guidata, per gruppi di max 25 persone,
€ 20 oltre al biglietto di ingresso.

Museum Shop
Presso i locali espositivi è collocato il Museum Shop, dove è possibile acquistare, negli orari di apertura del museo, pubblicazioni, oggetti per la tavola e prodotti tipici del territorio.

Prenotazioni per gruppi e scuole:
Museo del Parmigiano-Reggiano -
Tel. 0524.596129
prenotazioni.parmigiano@museidelcibo.it

da www.turismo.parma.it

Schede correlate
Gastronomia a Castelnovo di Sotto
Castelnovo Di Sotto (RE)
prodotti tipici a Modena: Parmigiano Reggiano
provincia di Modena
Vini e sapori del Parmense
provincia di Parma
Museo del Prosciutto
Langhirano (PR)

Cerchi case?
Piu di 4.500.000 immobili!

GoHome.it immobili!

Comune di Soragna


rimini forli ravenna ferrara bologna modena reggio emilia parma piacenza
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta



esecuzione in 0,156 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK