Mountain bike in Val di Sole, Pejo, Rabbi

Mountain bike in Val di Sole, Pejo, Rabbi

itinerari con tempi di percorrenza e distanze

Seguendo una politica di valorizzazione ambientale, attuata anche da numerosi altri paesi europei, in Val di Sole sono stati studiati e realizzati diversi percorsi ciclabili. Questi, oltre a far risaltare interessanti realtà ambientali, altrimenti sconosciute, ha lo scopo di decongestionare il traffico veicolare a motore. La pista si sviluppa quasi interamente lungo il percorso del fiume Noce da Mostizzolo a Fucine e da Vermiglio a Pejo per un totale di circa 40 km.. A rispetto del contesto naturale le carreggiate sono larghe 2,50 mt. con una pavimentazione in ghiaietto che si rende praticabile con ogni condizione atmosferica.


Malè-ex Birreria-Caldes

Itinerario facile, ideale per un primo approccio in mountain bike, inizia da Malè, in località Arco, e si prende la provinciale per Bolentina sino a arrivare al primo tornante. Da qui si prende a destra per una stradina sterrata sino a raggiungere la località di Birreria; si continua a destra per la provinciale della Val di Rabbi fino a Magras e poi si prende Terzolas. Dalla piazza principale a destra fino a Caldes e poi Contre, per giungere sino a Malè percorrendo la pista cicIabile.
Tempo di percorrenza: l ora circa, lunghezza: 10 km..


Malè-S. Biagio- Tovare-Caldes-Malè

Itinerario facile quasi interamente su percorso fuoristrada, parte da Malè in direzione Campo Sportivo; da qui, prendendo la strada sulla sinistra, si giunge a S. Biagio. Si sale a destra fino al bosco; di qui a sinistra sino ai Masi Tovare; poi verso destra sino ad incrociare la strada sterrata proveniente da Caldes, a sinistra in discesa sino alla località Contre. Di qui ciclabile fino a Malè.
Tempo di percorrenza: 1 ora, lunghezza: 8 km..


Malè-Molini Croviana-Plaucesa-Val Meledrio-Dimaro-Malè

Percorso breve ma molto tecnico inizia dall'abitato di Malè e prosegue in discesa fino alla località di Tavernetta-Ragazzini del Bosco. A destra si nota un sentiero con le indicazioni Croviana-Monclassico e percorrendolo si giunge fino ai Molini di Croviana e quindi a Plaze. Di qui a sinistra e al bivio a destra fino a Plaucesa. Le indicazioni Dimaro-Carciato portano fino ai prati sopra Carciato e da qui a sinistra e poi a destra per un sentierino fino al torrente Meledrio. Si continua in discesa fino a Dimaro e a Malè.
Tempo di percorrenza: 1 ora, lunghezza: 12 km..


Dimaro-Val Meledrio-Costa Rotian-Almazzago-Dimaro

Itinerario facile tra due corsi d'acqua, presenta ideali varianti per mountain bike. Da Dimaro sino alla frazione di Carciato; da qui una stradina sulla destra porta fino alle ultime case. Costeggiando alcuni prati sulla destra si giunge al ponte sul torrente Meledrio e attraversatolo s'imbocca una strada sulla sinistra fino ad un largo ponte in cemento. Prima di esso un sentiero sulla destra porta fino alla frazione di Costa Rotian, sulla S.S. 239. Si entra nel villaggio e al primo tornante sulla sinistra si imbocca una stradina che porta di nuovo sulla strada asfaltata in prossimità di Almazzago. Si scende a destra e di nuovo a destra per Liberdon e in discesa sino al fiume Noce giungendo in breve a Dimaro.
Tempo di percorrenza: 1 ora, lunghezza: 8 km..


Ossana-Cogolo-Ossana

Di facile percorrenza, l'itinerario dall'abitato di Ossana giunge fino a Fucine seguendo al bivio per il Passo del Tonale.
Più in basso sulla sinistra si imbocca una stradina in discesa che si inoltra nella piana sottostante per continuare in salita accanto ad alcuni stabilimenti; a destra un ponte sul torrente e in salita per Comasine scendendo poi per la provinciale. Superato il torrente una stradina a destra permette di arrivare presso Cogolo.
Tempo di percorrenza: 1 ora, lunghezza: 12 km..


Ossana- Volpaia- Vermiglio-Ossana

Percorso breve ma impegnativo dal castello di Ossana si prosegue verso Fucine e sulla sinistra sino al torrente Vermigliana. Si sale a sinistra e poi ancora a sinistra di un piazzale giungendo ai prati di Pola.
Si attraversano i prati e per una stradina campestre si arriva a Volpaia; da qui si torna a Vermiglio per una strada asfaltata e poi per la S.S. 42 in discesa fino ad Ossana.
Tempo di percorrenza: 1 ora e mezza, lunghezza: 12 km..


S. Bernardo-Val Valorz-S. Bernardo

Da S. Bernardo si scende in località Poz attraversando il torrente Rabbies e risalendo a destra sino al termine della zona prativa; da qui, si risale al margine del bosco fino alla Val Valorz. Giunti alla baita si ridiscende sulla destra fino al ponticello di legno; ancora in discesa ripida fino al paese.
Tempo di percorrenza: 1 ora, lunghezza: 6 km..


Pejo Fonti-Lago Covel-Pejo Fonti

Itinerario suggestivo, nel Parco Nazionale dello Stelvio con possibilità di avvistamento fauna. Dall'abitato di Pejo Fonti si sale per la strada che porta la Lago Pian Palù sino ad incrociare a destra quella proveniente dall'abitato di Pejo Paese. La si percorre giungendo fino alla chiesetta di San Rocco giungendo all'omonimo paesino soprastante.
Si segue per l'ampia strada fino alla piana in prossimità del Lago Covel. Dalla Malga Covel si scende sino al limite della zona prativa e sulla destra il sentiero 125 porta nella valle Cadini e da qui in discesa si giunge alla strada per Pian Palù e poi a Pejo Fonti.
Tempo di percorrenza: 2 ore, lunghezza: 10 km..


Bolentina-Sega-P.za Merendaia-Malga Alta-Mas de Mez-Bolentina

Ideale per chi è un pò allenato, il percorso parte da Malè e in salita per la provinciale raggiunge Bolentina.
Da qui si segue la strada sterrata fino a Mas de Mez e al primo tornante si gira a destra fino alle Seghe di Bolentina. Si segue a sinistra sino alla Malga Bassa.
La strada è in salita per poi addolcirsi presso Piazza Merendaia. La strada qui si divide: a sinistra in discesa verso Mas de Mez-Bolentina e a destra sale con pendenza notevole fino alla Malga Alta posta a 1822 mt.
Tempo di percorrenza: 2 ore (l ora), lunghezza: 12 km. (8 km.).


Malè-Samoclevo-S. Giacomo-Cis-Mostizzolo-Malè

Questo lungo itinerario parte dall' abitato di Malè e per la S.S. 42 prosegue fino a Terzolas. Attraversato il paese si sale a sinistra fino a Samoclevo. Dal paese si prende a sinistra in direzione della Rocca fino alla fine del tratto asfaltato. A destra, in mezzo a due ville, si intraprende una stradina che porta fino al margine del bosco.
Si attraversa l'abitato di S. Giacomo e in discesa si entra nel bosco.
Si risale il fondovalle attraversando Ponte Stori e in basso dell'abitato di Cavizzana si trova una breve deviazione su strada provinciale, capitello, quindi a destra alle Contre, Molini di Terzolas e Malè.
Tempo di percorrenza: 2 ore, lunghezza: 25 km..


Mezzana-Pellizzano-Ossana-Val Piana-Lago Caprioli-M. Fazzon-Mezzana

Di media difficoltà, dal centro sportivo di Mezzana l'itinerario segue per la stradina interpoderale per Pellizzano. Attraversato il paese in alto a sinistra si giunge ad una zona prativa in direzione Ossana. Dopo un breve tratto la strada si divide; si sale a sinistra fino al Molino e quindi all'abitato di Ossana; dalla chiesa in salita fino alla Val Piana che risale fino alla malga e in breve alla cascatella del Sass Pisador.
Si ritorna per lo stesso percorso sino alla base della valle dove sulla destra si imbocca la strada fino al Lago Caprioli.
Da qui si ritorna per la strada asfaltata fino a Fazzon. Una strada sterrata molto ripida porta alla malga e di qui sulla sinistra vanno seguite le indicazioni per Marilleva sino al termine della strada. Da qui si porta la bici in spalla sino ad un'ampia strada sterrata che scende a Marilleva
1400. Dopo circa l km. sulla sinistra una ripida stradina conduce a Mezzana.
Tempo di percorrenza: 2 ore e mezza, lunghezza: 22 km..


Pejo Fonti-Lago Pian Palù-Pejo Fonti

All'interno del Parco Nazionale dello Stelvio, da Pejo Fonti si sale in direzione Pejo Paese e al primo tornante sulla sinistra una strada asfaltata sale ai prati della Val del Monte. Si segue in salita nel bosco fino ad arrivare ad uno spiazzo a destra dove è posta la Malga di Termenago di Sotto. Entrando nello spiazzo si percorre la ex strada militare austriaca che giunge dopo pochi chilometri in località Vegaia.
Da qui si attraversa la Valle degli Orsi e quindi giù alla Malga Giumella (1950 mt.) che in posizione panoramica permette un'ampia visione di Pian Palù.
Si scende poi in direzione lago sino all'incrocio con una stradina con indicazioni per Malga Palù.
La si percorre fino alla Malga Celentino e da qui per un ripido viottolo fino a Fontanino. Una strad~altata giunge poi fino a Pejo Fonti.
Tempo di percorrenza: 2 ore, lunghezza: 20 km..


S. Bernardo-Segheria Veneziana Malga Stablasolo Somrabbi Penasa-S. Bernardo

Per gran parte nel territorio del Parco Nazionale dello Stelvio, dall'abitato di S. Bernardo il percorso scende fino al torrente Rabbies
che si attraversa in località Poz; si risale la valle fino al ponte Pralongo e poi al ponte Casina. Da
qui una stradina parallela alla provinciale porta alla località Forni e quindi a sinistra sino al Nuovo Stabilimento Termale di Bagni di Rabbi.
Si segue per la provinciale in direzione Plan fino al bivio a sinistra con indicazioni per cascata Ragaiolo. Dalla cascata si scende a destra fino all'antica Segheria Veneziana e, superato il ponte, a sinistra fino alla strada proveniente da Piazzola. Girando a sinistra la si percorre in discesa fino a Fontanino e, proseguendo, alla Malga Stablasolo. Dalla malga si rientra dallo stesso percorso fino all'abitato di Somrabbi, ad un bivio a sinistra da dove parte una stradina che porta alle frazioni di Serra, Cavallar, Penasa e S. Bernardo.
Tempo di percorrenza: 2 ore, lunghezza: 17 km..


Pellizzano-Ortisè-Baita Pozze-Lago Celentino-Strombiano-Pellizzano

Consigliato per chi ha già un buon allenamento data la notevole salita che esso comporta, l'itinerario che parte da Pellizzano prosegue fino al bivio sulla S.S. 42 per Termenago, Castello, Ortisè. Da Ortisè si sale verso Baita Pozze e dopo Malga Pozze; da qui sulla sinistra un sentiero fino alla dorsale della cima Vegata. Si entra nel bosco giungendo in breve al Lago Celentino. Attorno al lago un sentiero pianeggiante porta in direzione Val di Pejo incrociando una strada proveniente da Celentino; in discesa si raggiunge il paese e prima dell'abitato di Strombiano, un tornante porta all'abitato di Cusiano e poi Pellizzano.
Tempo di percorrenza: 3 ore e mezza, lunghezza: 20 km..


Vermiglio-Ex Forti Austriaci-Vermiglio

Itinerario ad alta quota su terreno vario, ha inizio da Vermiglio; superato Valon e il ponte sul Vermiglio, si imbocca a sinistra una strada sterrata fino alla Malga Pecè. Si eseguono diversi tornanti fino al Passo del Tonale e da qui si svolta dopo il bosco a sinistra fino alla strada del Cantiere Presena. Dopo circa un km. a destra per il sentiero della Pace, sino all'abitato del Passo del Tonale. Da qui si risale sul versante opposto in direzione Ospizio San Bartolomeo e poi in piano rientrando nel bosco fino all'ex Forte Mero. Sempre in alto a sinistra si risale fino all'ex Forte Tonale; si ridi scende sino al bivio entrando nella Val di Strino e poi a destra si giunge alla S.S. 42. Si scende fino al Forte Strino e poi a Vermiglio.
Tempo di percorrenza: 3 ore, lunghezza: 32 km..


Dimaro- Val Meledrio-Campo Carlo Magno-Lago Malghette-Dimaro

Completamente inserito nel Parco Naturale Adamello Brenta, il percorso dal paese di Dimaro giunge fino a Carciato da dove una strada sulla destra conduce al ponte sul Meledrio; lo si attraversa e si segue sulla sinistra fino alle briglie sul torrente da dove si riattraversa per un ponte e si sale fino a Malga S. Brigida. Da qui una strada sterrata attraversa il bosco fino al ponte Pastin e poi a sinistra in salita. Rimanendo sempre sulla destra si giunge a fianco della S.S. 239 e rimanendo poi sulla sinistra si continua fino al ponte sul Meledrio, risalendo sul versante opposto sino allo spiazzo prativo della Malga Mondifrà. Da qui in breve fino agli impianti sciistici di Campo Cado Magno e in prossimità del parcheggio si riprende la statale in direzione Dimaro-Val di Sole. Superato Rio Falzè sulla sinistra una strada porta alla Malga di Vigo, più in basso del Lago Malghette. Lo si raggiunge a piedi per il sentiero 265 e si ripercorre l'itinerario fatto in precedenza sino alla S.S. 239 in discesa fino a Belvedere di Folgarida. Superato il piazzale sulla destra una strada in discesa porta alla Malga Presson Bassa dove si incrocia l'itinerario fatto in salita. Si scende sulla sinistra fino al ponte sulle cascate e da qui una stradina porta al capitello e poi per l'itinerario fatto in salita fino a Dimaro.
Tempo di percorrenza: 4 ore, lunghezza: 35 km..


Dimaro-Val Meledrio-Monte Vigo-Mezzana-Dimaro

Itinerario che interessa in buona parte il territorio sciistico di FolgaridaMarilleva, da Dimaro sale per la S.S. 239 sino a svoltare a sinistra al primo tornante dove una stradina sale nel bosco fino ad un ponte. Lo si attraversa salendo e giungendo ad un bivio: a sinistra si sale per Malga S. Brigida e a destra si prosegue per il ponte Pasti n superando un capitello. La strada costeggia la gola e giunge fino al ponte di legno; di qui per il bosco si arriva alla Malga Presson Bassa; a sinistra si trova il ponte Pastin e a destra la Malga Presson. Da qui in breve si incrocia la S.S. 239 e la si percorre in direzione Madonna di Campiglio e quindi a destra fino alla Malga di Dimaro. Si sale in direzione Monte Vigo-Orso Bruno e dal rifugio si discende fino a Malga Panciana e in breve alla strada provinciale di Marilleva arrivando all'abitato di Marilleva 900. Si segue la S.S. 42 a Dimaro.
Tempo di percorrenza: 5 ore, lunghezza: 38 km..


Cogolo-Malga Borche-Malga Pontevecchio-Malga Mare-Rifugio-Scoiattolo-Cogolo

Estremamente vario e tecnico, da Cogolo il percorso va a Celledizzo e di qui in alto si sale entrando nel bosco fino a giungere ad un bivio; lo si supera a sinistra salendo in direzione Val de la Mare e Malga Pontevecchio e da quest'ultima si scende fino a Malga Mare. Si attraversa un ponte a sinistra e si segue il sentiero 127, che percorre i versanti sud del Monte Vioz. Poi si incontra la strada che da Pejo porta a Malga Saline e al suo termine si riprende il sentiero 127 che giunge direttamente al Rifugio Scoiattolo. Di qui si scende fino a Pejo Paese seguendo le indicazioni; si supera in discesa l'abitato e per la provinciale ci si porta in zona Centro Faunistico dove un sentiero discende fino a S. Bartolomeo e poi Cogolo.
Tempo di percorrenza: 4 ore, lunghezza: 35 km..


Bagni di Rabbi-Passo Cercena-Celledizzo

Da Bagni di Rabbi si sale per la Provinciale in direzione Plan e dopo circa 500 mt. si prende a sinistra seguendo le indicazioni per Malga Cercena. Si sale fino a Fontanon, giungendo prima a Cercena Bassa e poi, in salita, fino a Cercena Alta. In alto s'intravede il sentiero che porta al Passo Cercena. Il panorama si apre sulle valli e sui ghiacciai del Cevedale. Poi inizia la discesa che in breve porta alla Malga Levi, alla sottostante Malga Borche e quindi in velocità sino a Celledizzo.
Tempo di percorrenza: 4 ore, lunghezza: 22 km..


Malè-Mostizzolo-Passo Forcola-Rifugio Mezol-Molini Terzolas-Malè

Da Malè si scende in direzione fiume Noce per imboccare la pista ciclabile che giunge a Mostizzolo. Qui si prende la statale 42 fino a Cles e poi in salita fino a Bersaglio, poi Verdè e Fontana Maora. Da qui si sale sulla sinistra giungendo al laghetto di Durigal. Bivio per Rifugio Peller, deviando a Malga Clesera e poi a sinistra per Malga Tassulla. Terminata la strada, alcuni sentieri portàno al Plan della Nana. Prendere a destra il sentiero 336 per il Passo Forcola, sentiero 306 sino alla Malga Clesera, sentiero 308 fino al Rifugio Mezol. Di qui in discesa sino ai Molini di Terzolas e ancora la pista ciclabile fino a Malè.
Tempo di percorrenza: 6 ore, lunghezza: 45 km.

Schede correlate
Flying Park
Male' (TN)
Malè - capitale della Val di Sole
Male' (TN)
Turismo in Val di Pejo: montagne e terme
Peio (TN)
Turismo in Val di Rabbi
Rabbi (TN)
Turismo nelle Valli del Sarca
Preore (TN)
Cenni storici della Val di Sole
provincia di Trento
Azienda di Promozione Turistica Valli di Sole, Pejo e Rabbi
provincia di Trento
Turismo in Val di Sole, Pejo e Rabbi
provincia di Trento
Centri turistici in Val di Sole
provincia di Trento
Itinerari in Val di Rabbi e Val di Pejo
provincia di Trento
Escursioni nella bassa Val di Sole
provincia di Trento
Alta Val di Sole - Escursioni
provincia di Trento
Passeggiate ed escursioni in Val di Pejo
provincia di Trento

trento bolzano
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta
Elenco Provincie
Trentine


Bolzano
Trento



esecuzione in 0,171 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK