Luoghi del Canavese: Burolo

Luoghi del Canavese: Burolo

alle porte di Ivrea

Sorto intorno all’anno Mille, alle porte di Ivrea con il nome di Brolo, Brolio o Bruolo, termini che secondo il Bartolotti indicano un luogo di verdura, un orto o un parco, è caratterizzato da un insieme di vecchie case e palazzine moderne disseminate tra il piano e i primi colli della Serra. Di sicuro interesse artistico è la cappella di Santa Maria Maddalena, che sorge isolata in una valletta della Serra, e l’affresco disegnato sulla parete esterna di una vecchia casa del paese raffigurante una Madonna col bambino fra i Santi Rocco e Sebastiano nel 1526. Del primitivo castello fortificato in posizione dominante rimane da ammirare la scala baronale con affreschi allegorici alle pareti. Anche dell’altro castello rimane quasi nulla di originario dopo le opere compiute a più riprese dal 1500 in avanti, tra le quali le più notevoli sono quelle volute nel settecento dai Buronzo di Asigliano, che lo hanno trasformato nell’odierno palazzo. Di fronte ad esso è presente la chiesa parrocchiale dei Santi Apostoli Pietro e Paolo con la bella facciata barocca che risale al 700.

Schede correlate
Il Canavese
Ivrea (TO)
Storia e visita ad Ivrea
Ivrea (TO)
Itinerari verdi nel Canavese
Ivrea (TO)

Cerchi case?
Piu di 4.500.000 immobili!

GoHome.it immobili!

Comune di Burolo


vercelli alessandria asti cuneo torino biella novara verbania
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta

categorie schede turistiche
a Burolo


Attrazioni


esecuzione in 0,109 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK