Lago di Arsiè

Lago di Arsiè

detto anche Lago del Corlo

Situato all'ingresso sud ovest della provincia, detto anche Lago del Corlo, è formato da uno sbarramento del Torrente Cismon. Ha un tratto di sponda piana, con arenile di circa 200 metri in località La Stua.
Il lago, dalla forma allungata e irregolare si estende a sud-est di Arsiè, fino alla frazione di Rocca, un abitato che venne quasi totalmente sommerso con la creazione dell'invaso nel 1954 e che costrinse la popolazione ad abbandonare la zona, oggi un gruppo di case con la chiesa si affaccia sulle acque a testimoniare l'esistenza dell'antica frazione. Sulla sponda opposta alla Rocca è possibile percorrere una stradina sterrata che attraversa delle bellissime insenatura scavate nella variegata roccia sedimentaria ed attraversare un ponte sospeso su cavi d'acciaio.
La superficie del lago è di Kmq. 2,450 e l'altitudine sul livello del mare è circa 300 metri. Artificiale.

Dolomiti.it ® - © 1996 - 2005

Schede correlate
Il Bivacco Palìa e il Monte Pizzòcco
provincia di Belluno
Feltre e il castello di Alboino
Feltre (BL)
Itinerari nel bellunese: Santa Giustina
Santa Giustina (BL)

Cerchi case?
Piu di 4.500.000 immobili!

GoHome.it immobili!

Comune di Feltre


rovigo padova venezia treviso verona vicenza belluno
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta

categorie schede turistiche
a Feltre


Attrazioni
Divertimento e benessere


esecuzione in 0,140 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK