La Fattoria dei Ragazzi

La Fattoria dei Ragazzi

grande casa colonica per attività didattiche aperta a bambini e ragazzi

La Fattoria dei Ragazzi è una grande casa colonica con annessi agricoli e un appezzamento di terreno circostante, collocata nel cuore dell’urbanizzazione periferica del Quartiere 4. Il suo recupero, iniziato verso la fine del 1986, è stato concepito come ricostruzione di un ambiente agricolo tipico dell’agricoltura toscana a conduzione familiare. Rappresenta quindi il collegamento tra passato e presente in un territorio che dalla realtà agricola si è trasformato nel giro di pochissimi anni in periferia esplosiva.
Questa fattoria di città rappresenta un luogo ricco di stimoli per svolgere osservazioni su piante, colture, animali e quant’altro la ricchezza della campagna può presentare, con un’ampia fruibilità e possibilità di accesso. La presenza di anziani volontari ex contadini che collaborano alle attività didattiche garantisce lo scambio intergenerazionale con i gruppi di bambini e ragazzi che frequentano la Fattoria.

-------

La casa
La casa colonica originaria è stata sottoposta ad un restauro conservativo della struttura e di tutti gli elementi architettonici tipici della casa rurale toscana. L’interno è costituito da undici stanze su tre piani. Al piano terreno sono situate due cucine con focolare e la cantina. Una scala di pietra conduce ai due piani superiori dove è allestita una piccola raccolta di vecchi attrezzi e utensili agricoli rinvenuti nel podere. Le altre stanze sono attrezzate per i laboratori. All’esterno la casa è circondata su tre lati da un grande porticato dove sono situati due forni a legna, il vecchio lavatoio e il pozzo. Il fienile attiguo è adibito a piano terra a parcheggio delle macchine agricole e, al piano superiore, a luogo d’incontro e d’attività. La Fattoria ha un piccolo appezzamento di terreno, circa 12.000 mq, dove sono praticate diverse colture, come avveniva, qualche anno fa, nei poderi delle famiglie contadine. Si coltivano viti, olivi e numerosi alberi da frutta. Stagionalmente sono effettuate, anche se in quantità ridotta, tutte le semine tipiche della campagna toscana. Il metodo di coltivazione è rigorosamente biologico. Un ampio pollaio, facilmente accessibile per la cura e l’osservazione, ospita galline, tacchini, conigli, oche, anatre e piccioni. La stalla della Fattoria, collegata ad un recinto all’aperto, ospita alcune capre e un’asina.

-------

Le attività didattiche
Le attività didattiche della Fattoria sono indirizzate a stimolare nei giovani una riflessione sulla stretta connessione e relazione dell’uomo con l’ambiente. Una nuova consapevolezza, sempre più emergente, di una dimensione sacrale dell’elemento naturale come produttore di cibo e sostentamento per l’uomo, e quindi da difendere e preservare, opposta alla tendenza dell’agricoltura degli ultimi decenni sacrificata alle esigenze dello sviluppo e del profitto. Le classi che partecipano alle attività sono impegnate in percorsi strutturati sui principali lavori agricoli stagionali quali la vendemmia e la vinificazione, la raccolta delle olive e la produzione dell’olio, il ciclo del grano dalla semina alla battitura ecc. Il percorso prevede alcuni incontri in Fattoria per il lavoro agricolo vero e proprio e incontri in aula per la rielaborazione dell’esperienza e per l’approfondimento tecnico-scientifico.

I gruppi di bambini e ragazzi che frequentano la struttura in orario extrascolastico, hanno l’opportunità di progettare e realizzare un orto, osservare e prendersi cura degli animali, seguire il ciclo completo di una coltura, praticare sistematicamente la raccolta differenziata dei rifiuti e il compostaggio. Un tempo ed uno spazio importanti sono dedicati alla preparazione della merenda utilizzando anche i prodotti della Fattoria.

L’educazione alimentare è oggetto anche di vari corsi serali.

Infine lo Sportello Verde della Fattoria costituisce un servizio d’informazione e consulenza destinato a tutti quei cittadini che avendo un piccolo appezzamento di terra, desiderano destinarlo ad una coltivazione rispettosa dell’ambiente e improntata alla qualità.

-------

Affittare una stanza alla Fattoria per feste di compleanno e incontri conviviali

I compleanni
La Fattoria offre la possibilità di affittare le stanze del pianterreno per poter festeggiare compleanni di bambini e ragazzi dai 3 ai 14 anni. Le stanze vengono concesse in autogestione ai genitori, che possono prendere visione del regolamento al momento della prenotazione.
Giorni disponibili per la prenotazione: sabato e domenica

Modalità
occorre prenotare presentandosi di persona alla Fattoria dei Ragazzi dal lunedì al sabato dalle 8,30 alle 13, non prima di 30 giorni dalla data decisa per festeggiare il compleanno.
Possono essere scelte due fasce d’orario: dalle 14,30 alle 19,30 per i più piccoli e dalle 19,30 alle 23,30 per i più grandi
Costo: 30,99 euro da pagare con bollettino di c/c postale da ritirare presso la Fattoria

Gli incontri o cene conviviali

Giorni disponibili per la prenotazione
dal lunedì al venerdì, ore 19,30-23,30

Modalità:
prenotazione presso la Fattoria,
dal lunedì al sabato dalle 8,30 alle 13
Costo: 51,65 euro da pagare con bollettino di c/c postale da ritirare presso la Fattoria.

-------

Lo Sportello Verde
Tutti i sabati, dalle 9 alle 12, torna in Fattoria lo Sportello Verde, il servizio di consulenza per tutti gli orticoltori che abbiano voglia di genuinità nel rispetto dell’ambiente. Se volete sapere qualcosa di più di prodotti biologici, di coltivazioni bio-dinamiche, di concimazioni naturali non avrete che da rivolgervi a questo servizio, gratuito, che presterà una particolare assistenza agli assegnatari degli orti sociali. Lo Sportello Verde, come ogni anno, organizza degli incontri periodici, a cura di Ilario Fabri, nel corso dei quali vengono affrontati temi specifici di notevole interesse.

Per informazioni sul programma delle iniziative rivolgersi alla Fattoria dei Ragazzi in via dei Bassi, 12 – tel. 0557331367
Lo Sportello Verde ricorda infine che dal 1° novembre si aprono le iscrizioni a “Quartiere in Fiore”, il concorso che premia i migliori giardini e balconi del quartiere.

via dei Bassi, 12
Tel. e fax 055 7331367
Lorenzo Alessi / Adriana Mauro
fattoriar@libero.it

Schede correlate
Firenze servizi - l'Albero di Alice
Firenze (FI)
Firenze servizi - La Carrozza di Hans
Firenze (FI)
Firenze servizi - La Mondolfiera
Firenze (FI)
Firenze servizi al cittadino - Educazione familiare
Firenze (FI)
Firenze servizi - Il Bandolo
Firenze (FI)
Firenze: Ufficio Servizi educativi
Firenze (FI)

Cerchi case?
Piu di 4.500.000 immobili!

GoHome.it immobili!

Comune di Firenze


pisa livorno grosseto siena arezzo firenze prato pistoia lucca massa
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta
Divertimento e benessere
Sport
Shopping



esecuzione in 0,093 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK