La cena del vin santo al borgo di Vigoleno

La cena del vin santo al borgo di Vigoleno

nel bellissimo borgo mediovale piacentino sabato 5 agosto 2006

All’ombra delle mura e dei torrioni, va il vino generoso a rendere ancor più gradite le prelibatezze del piatto. E il Vin Santo che di angeliche virtù si fregia, ma solo nel nome, è malizioso suggeritore di ben altri pensieri che quelli che si addicono ad un anima casta. Vigoleno (PC) celebra il suo prezioso nettare e le sue “Ricordanze di Sapori”, sabato 5 agosto 2005. Le imponenti fortificazioni erette dalla nobile famiglia Scotti, che le possedettero fino agli inizi del XX secolo, e l’antico borgo giunto pressoché intatto ai giorni nostri, posti sulla collina di Santo Stefano tra i letti dei torrenti Stirone e Arda, faranno da stupende quinte naturali alla “Cena del Vin Santo”. Dalla porta di accesso ai piedi del mastio, ai camminamenti di ronda punteggiati dalla merlatura ghibellina a coda di rondine, da cui si gode una fantastica vista sulla valle dello Stirone, dalla bella pieve romanica di San Giorgio (completata verso il 1200) alla vista delle mura a prova d’assedio, borgo e castello di Vigoleno spiegano al turista attento e curioso perché le antiche strutture dell’Associazione Castelli del Ducato di Parma e Piacenza sono tra le più affascinanti e meglio conservate d’Europa. E spiegano anche perché le cene rievocative di “Ricordanze di Sapori”, gestite grazie alla collaborazione di Regione Emilia Romagna, Provincia di Parma e Provincia di Piacenza, Banca di Piacenza, Unione Appennino e Verde e Fidenza Outlet Village, godano del meritato successo di pubblico e di critica. Gli antichi fasti di corte, con le meraviglie del desco e della cantina, torneranno dal buio dei secoli, con giocolieri e mangiafuoco, musici e danzatori, innocenti scherzi e lampi di inequivocabile desìo scoccati tra dame e cavalieri ad allietare, con il generoso aiuto del Vin Santo, la magica serata nel borgo. Antenore Biari è lo chef e nei suoi piatti ci saranno tutti gli aromi e i sapori di un tempo. All’ingresso al borgo ecco un gustoso calice di nettare d’uva e aroma, da accompagnare ad antipasti come il crostone del pellegrino con grasso pestato e a pane Casaro con formaggio in olio. A seguire i primi con il risotto ai funghi porcini e gli gnocchetti rustici con Borlotti di campagna, e ancora il porcello selvatico alla cacciatora e la caciotta nostrana con miele di montagna. Per finire non possono mancare i biscotti caserecci cotti nel forno a legna da intingere in un buon calice di Vin Santo di Vigoleno. A tutto pasto la gola è rinfrescata da Gutturnio, Barbera, Ortrugo e Malvasia. La cena, su prenotazione obbligatoria, è servita alle 20.30, al prezzo di 35 euro a persona. In caso di maltempo la cena verrà servita nell'Oratorio del '600 e nel Salone Parrocchiale. Per maggiori dettagli sulle cene storiche e sui Castelli del Ducato di Parma e Piacenza è raccomandabile una visita al sito internet dell’Associazione.

Per informazioni e prenotazioni:
Associazione Castelli del Ducato di Parma e Piacenza – Club di Prodotto
Tel. 0521.829055/823221 – Fax: 0521.823246
Sito web: www.castellidelducato.it E-mail: info@castellidelducato.it
Parma Turismi – Tel. 0521.228152 E-mail. info@parmaturismi.it
Piacenza Turismi – Tel. 0523.305254 E-mail. infotur@piacenzaturismi.net
Oppure presso tutte le filiali della Banca di Piacenza

Schede correlate
A banchetto con il Conte Orazio
Gazzola (PC)
A Castell'Arquato banchetto con Gregorio X e Giovanni il Templare
Castell'Arquato (PC)
A pranzo con templari e cistercensi
Alseno (PC)
A tavola sotto le stelle
Gropparello (PC)
Banchetti medievali, danze, teatro in notturna...
provincia di Piacenza
Delizie conviviali al Castello di San Pietro in Cerro
San Pietro In Cerro (PC)
Due giorni per castelli al volante di una spider anni ‘60
provincia di Piacenza
Frutti antichi al Castello di Paderna
Pontenure (PC)
I colori dell’autunno sulle tavole di Vigoleno
Vernasca (PC)
In camper sulle strade di rocche e manieri
provincia di Piacenza
In tavola con cibi e bellezze d’altri tempi
provincia di Piacenza
Notti all'insegna dello sfarzo cortigiano
provincia di Piacenza
Notti da Re tra antiche mura
provincia di Parma
Pedalando per i castelli del Ducato di Parma e Piacenza
provincia di Piacenza
Rocca d'Olgisio sapori cantori, amori e lieti calici
Pianello Val Tidone (PC)
Rocche, giardini, oasi biologiche, erbe officinali, aromaterapia, mercatini...
provincia di Piacenza
Storia e gastronomia nei Castelli del Ducato di Parma e Piacenza
provincia di Piacenza
Tour emiliano all’insegna della bellezza e del romanticismo
provincia di Piacenza

Cerchi case?
Piu di 4.500.000 immobili!

GoHome.it immobili!

Comune di Vernasca


rimini forli ravenna ferrara bologna modena reggio emilia parma piacenza
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta



esecuzione in 0,062 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK