L'asparago della Bassa Veronese

L'asparago della Bassa Veronese

prodotti dell'agricoltura nella provincia di Verona

La Provincia di Verona rappresenta uno delle zone maggiormente vocate alla coltivazione di questo prelibato ortaggio. Nei comuni di Arcole, Zevio, Belfiore e Cologna Veneta vi sono le aree di maggior produzione dell'asparago bianco, una varietà ricca di innumerevoli proprietà organolettiche. L’asparago è un ortaggio pregiata, di consistenza carnosa, dal sapore delicata e contemporaneamente intensa. Conta numerose varietà a seconda del calore e della misura. Il colore bianco dello varietà di Verona lo si deve allo profonda collocazione del prodotto nel terreno, al completo riparo dalla luce.
Se l'interramento è ridotto, si avrà la qualità verde da consumarsi giovane. Il particolare aroma degli asparagi è dovuto all'elevato contenuto di acido aspartico presente soltanto nei germogli, soprattutto in quelli dell' asparago bianco.
Particolare menzione va data all' asparago della "Mambrotta", località fra Zevio e San Martino Buon Albergo che, per la particolarità del terreno e del clima, è diventato un importante centro di produzione. Lo si consuma in zuppe, in risotti, in antipasti freddi, nelle frittate, in abbinamento a corni e pesce, ma il piatto principe è la mazzetta di asparagi lessati o passati al burro con parmigiano e uova sode. Si consiglia il consumo quando l'ortaggio è giovane perché più prelibato e tenero. Anche se poco nutriente, è ricco di fibra alimentare, sali minerali (calcio e fosforo), proteine, vitamine del gruppo A e C e ferro. L’asparago è un toccasana per chi è a dieta, infatti ha pochissime calorie ed è privo di colesterolo. A tutela del prodotto esiste il Consorzio Valorizzazione Asparago di Verona tel. 045 7102716.

Dove acquistare
Lo si può acquistare nei mesi di aprile e maggio nei negozi di ortofrutta della zona. Per informazioni rivolgersi al Comitato Produttori Asparago di "Mambrotta" tel. 045 8820025.

La ricetta
Asparagi alla crema
Ingredienti per 6 persone
1 kg di asparagi bianchi, burro a piacere, mezzo litro di panna, 4 tuorli d'uovo, 100 g di grana grattugiato, sale, pepe.
Preparazione
pulire e lavare gli asparagi, farli lessare in acqua salata, scolarli e teneteli in caldo.
A parte porre sul fuoco, in un pentolino, la panna mescolandola e, quando è sul punto di ebollizione, togliere dal fuoco e insaporite con sale e pepe. Aggiungete il grana ed i tuorli d'uovo mescolando delicatamente. Servite la salsa con gli asparagi bollenti.
Asparagi e uova sode
Ingredienti per sei persone: 2 kg di asparagi bianchi; 9 uova sode; 150 g olio extravergine di olivo, aceto, sale e pepe quanto basta. Lessare gli asparagi, scolarli e sistemarli su un piatto da portata con le punte al centro e contornati con le mezze uova sode. Condire con abbondante olio, pepe e sale.

La festa
Alla fine di aprile in località Mambrotta di San Martino Buon Albergo si svolge la rinomata "mostra e festa dell'asparago di Mambrotta" con convegni, vendita e degustazioni tel. 045992285.
Nella prima decade di maggio, presso Arco "mostra e festa dell'asparago" tel. 045 7635020. Nell'ultima domenica di maggio, presso Angiari, "sagra e festa dell'asparago" con mostra-mercato, degustazioni e serate danzanti. Infine l'ultima domenica di aprile a Isola della Scala “Festa degli asparagi e delle fragole” con vendita e degustazione del prodotto tel. 045 7302609.

Schede correlate
eventi folcloristici nel Basso Veronese
provincia di Verona
Eventi sul Garda Veronese
provincia di Verona
la festa del maiale
Gazzo Veronese (VR)
feste dedicate alla mela nel veronese
provincia di Verona
Eventi e feste nel veronese
provincia di Verona
Il riso veronese negli eventi
provincia di Verona

rovigo padova venezia treviso verona vicenza belluno
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta



esecuzione in 0,109 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK