itinerari in Ogliastra

itinerari in Ogliastra

una natura rigogliosa ancora incontaminata

Per cominciare l'itinerario a piedi si accede prima in treno; oppure in automobile, venendo da Seui per la rotabile forestale di Montarbu, che passa molto vicina alla Fermata San Girolamo. Per viaggiare col "Trenino Verde" possono essere chieste informazioni presso il Settore Turistico delle Ferrovie della Sardegna (telefono e fax 070/580246) o presso l'Ente Sardo Industrie Turistiche (tel. 167013153). Le prenotazioni si fanno alla Direzione Esercizio Cagliari (tel. 070/580075, fax 070/581765). Le locomotive a vapore, le automotrici e i locomotori sono disponibili, su richiesta, per l'effettuazione di treni speciali.
In treno: Da Orroli alla Fermata San Girolamo. A piedi: Fermata San Girolamo - Casermetta forestale di Montarbu - Arcu e su Pirastu Trottu Perda 'e Liana. Ovvero, nell'opzione bassa: Fermata San Girolamo Casermetta forestale di Montarbu Serra s'IIixi - Bau Interflummini Riu sa Onna - Perda 'e Liana. Quella della Barbagia e dell'Ogliastra è nota universalmente come "la ferrovia più bella del mondo". Lo stesso paludatissimo Maurice Le Lannou lo faceva notare nel suo celebre saggio geografico sulla Sardegna, e fu proprio nel descrivere questa linea che gli scappò (prima e ultima volta) una prosa elegiaca simile a un canto d'amore. Dopo i basalti e le fonoliti del Pliocene attorno a Orroli e Nurri, il trenino transita alternativamente sui calcari del Mesozoico e sugli scisti del Paleozoico. Il paesaggio ne riceve una triplice impronta. Esso è il regno indiscusso dei pastori, esclusa l'area dei "tacchi" ormai in possesso della Forestale. Molto bella la veduta della profonda valle dove s'allunga e si contorce il Lago del Flumendosa, sulle cui sponde la ferrovia transita per un ponte da capogiro, inerpicandosi poi alla panoramica stazione di Betili, dove comincia ad affiancare le bianche falesie dei "Tacchi" sino a penetrarvi. L’escursione a piedi viene fatta proprio tra i "tacchi" il cui esemplare più suggestivo è Perda Liana. Penetrare a piedi tra queste bastionate ammantate di foresta dà un senso di mistero, d'isolamento e di panico, perchè il passaggio alla loro base, lungo i fiumi o in valli anguste, chiude la visuale verso l'alto. Ma ogni qualvolta venga raggiunto un sito eminente lo spettacolo esaltante dei numerosi "tacchi" emergenti dalla foresta fa apprezzare meglio il loro significato di "Piccole Dolomiti" L’itinerario a piedi può essere percorso anche a cavallo e in mountain bike. L'area da percorrere col treno è integralmente utilizzata dai pastori, esclusi i pochi orti attorno ad Orroli. L'area da percorrere a piedi è integralmente protetta dalla Forestale, che occupa un buon numero di operai per tenere turisticamente visitabile il compendio. I punti d'appoggio sono il paese di partenza in treno (Orroli) e la casermetta forestale di Montarbu. La meta di Perda Liana invece non ha punti d'appoggio e bisogna tornare indietro alla casermetta. L'acqua va presa alla casermetta, perché la via alta non offre sorgenti. Invece nella via bassa possiamo bere l'acqua del fiume, che è pura. Inoltre troveremo una sorgentina risalendo da Bacu 'e Pira. Dalla Fermata San Girolamo si va lungo la ferrovia per 200 m sino al tunnel dal quale si è sbucati col trenino. A destra si prende la mulattiera che sale per 250 m sino alla carreggiabile. In 600 m si arriva alla casermetta forestale di Montarbu. Si prosegue a NE sulla rotabile per s'Arcu e su Pirastu Trottu. Dopo 2,5 km si lascia a destra la pista proveniente dalla Fermata San Girolamo. Dopo 200 m si arriva ad un secondo bivio: per Pirastu Trottu, o per Bau Interflummini.

Prima opzione
si continua sulla rotabile lasciando ogni bivio sino a s'Arcu 'e su Pirastu Trottu, a 6 km. Qui si lascia la rotabile, si sale a destra prima a s'Arcu 'e s'Ebba, poi a Perda 'e Liana, al cui sentiero anulare si arriva in altri 1200 m.

Seconda opzione
si prende il bivio a destra lasciando la rotabile e aggirando ad arco Serra s'lIixi. Si lascia a sinistra la discesa a Baccu 'e Pira per terminare l'arco, e discendere al fondo del fiume dove una mulattiera ci porterà verso N a Bau Interflummini, dove s'incontrano due piccoli fiumi.
Si guada Baccu 'e Pira che proviene da sinistra, e si sale a N sulla sponda destra di Riu Sammucu Fenarbu.
Saltato il reticolato, lo si affiancherà seguendo la mulattiera che condurrà in 2 km all'ovile abbandonato di q. 909.
Da lì si risale a O su mulattiera entro la valle di Rio sa Onna, che risaliamo per tutta la sua lunghezza. A q. 1050, quando la pista flette a O, si abbandona per risalire in libera sino all'innesto della pista che circonda Perda Liana. Siamo a q. 1176 di fronte al totem più bello della Sardegna.

Schede correlate
Artigianato ogliastrino
provincia di Ogliastra
Itinerari del Trenino Verde in Ogliastra
provincia di Ogliastra
Le Grotte dell'Ogliastra
provincia di Ogliastra
Provincia di Ogliastra
provincia di Ogliastra
quale futuro per l'Ogliastra?
provincia di Ogliastra
La cucina ogliastrina
provincia di Ogliastra
Sulle Vie del Trenino Verde in Ogliastra
provincia di Ogliastra
Appuntamenti e feste in Ogliastra
provincia di Ogliastra
da Arbatax con il Trenino Verde
provincia di Ogliastra
Itinerari del Trenino verde
provincia di
Luoghi di Sardegna: Arzana
Arzana (OG)
Ippoturismo in Ogliastra
provincia di Ogliastra
Baunei e Santa Maria Navarrese
Baunei (OG)
Ogliastra da vedere: Gairo
Gairo (OG)
In Ogliastra Trekking del Gennargentu
provincia di Ogliastra
Itinerari in Ogliastra: Cardedu
Cardedu (OG)
Elini e il Parco Carmine
Elini (OG)
Itinerari in Ogliastra: Girasole
Girasole (OG)
Parco Archeologico Villagrande - Soc. IREI
Villagrande Strisaili (OG)
In Ogliastra Trekking dei tacchi di roccia
Osini (OG)
Jerzu patria del Cannonau
Jerzu (OG)
La Gola di Gorroppu in Ogliastra – 1° itinerario
provincia di Ogliastra
La Gola di Gorroppu in Ogliastra – 2° itinerario
provincia di Ogliastra
Lanusei capoluogo d'Ogliastra
Lanusei (OG)
Centri d'Ogliastra: Loceri
Loceri (OG)
Trekking in Ogliastra
provincia di Ogliastra
Trekking tra mare e montagna in Ogliastra
provincia di Ogliastra
Osini terra di paesaggi ed escursione
Osini (OG)
Itinerari nell'entroterra ogliastrino: Talana
Talana (OG)
Ogliastra: Trekking tra mare e montagna
provincia di Ogliastra
L'entroterra ogliastrino: Perdasdefogu
Perdasdefogu (OG)
Ogliastra in Fuoristrada: Piana del Golgo / Cala Sisine
provincia di Ogliastra
Ogliastra in fuoristrada: Tour archeologico
provincia di Ogliastra
Turismo nell'entroterra ogliastrino: Tertenìa
Tertenia (OG)
Escursioni in Fuoristrada "Margine"
provincia di Ogliastra
Turismo in Ogliastra: Tortolì
Tortoli' (OG)
Mountain bike in Ogliastra
provincia di Ogliastra
Triei e il Parco di Mullò in Ogliastra
Triei (OG)
Arrampicata sportiva in Ogliastra
provincia di Ogliastra
Itinerari nell'entroterra ogliastrino: Ulassai
Ulassai (OG)
Itinerari via mare charter in Ogliastra
provincia di Ogliastra
Urzulei ai piedi del Supramonte
Urzulei (OG)
Escursioni personalizzate via mare in Ogliastra
provincia di Ogliastra
Villagrande Strisaili
Villagrande Strisaili (OG)
Itinerari via mare in Ogliastra
provincia di Ogliastra
Porti turistici in Ogliastra
provincia di Ogliastra
Diving in Ogliastra
provincia di Ogliastra
Provincia d’Ogliastra: Come arrivare
provincia di Ogliastra
Itinerari nel cuore verde della Sardegna
provincia di Ogliastra
Spiagge e villaggi nuragici a Gairo
Gairo (OG)
Centri della Sardegna: Osini
Osini (OG)
Tacchi d'Ogliastra: Ulassai
Ulassai (OG)
Tacchi d'Ogliastra: Ussassai
Ussassai (OG)
Itinerari nei Tacchi d'Ogliastra
provincia di Ogliastra
Località turistiche d'Ogliastra: Barisardo
Bari Sardo (OG)
Musei e Collezioni in Ogliastra
provincia di Ogliastra
Museo per l’arte del rame e del tessuto
provincia di Ogliastra
Barisardo: Bandiera Blu
Bari Sardo (OG)

tratto-di-costa-Ogliastrina
tratto-di-costa-Ogliastrina
costa-Ogliastrina
costa-Ogliastrina
arcobaleno-in-Ogliastra
arcobaleno-in-Ogliastra
capre-in-zona-Gairo-Marina
capre-in-zona-Gairo-Marina
artisti-ad-Ilbono
artisti-ad-Ilbono
aerea sull'Ogliastra - foto di tourinforma.it
aerea sull'Ogliastra - foto di tourinforma.it
moto-d'acqua-in-parcheggio sulle spiagge Ogliastrine
moto-d'acqua-in-parcheggio sulle spiagge Ogliastrine
scogli-battuti-dal-mare sulla costa d'Ogliastra
scogli-battuti-dal-mare sulla costa d'Ogliastra
fauna di Ogliastra
fauna di Ogliastra

Mappa Sardegna Cagliari Carbonia - Iglesias Medio Campidano Ogliastra Oristano Nuoro Olbia - Tempio Sassari
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta
Attrazioni
Località
Musei



esecuzione in 0,156 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK