Istituto Privato di Belle Arti Gazzola

Istituto Privato di Belle Arti Gazzola

nell'omonima via

Le sagome generali del palazzo possono essere fatte risalire alla fine del X secolo, sebbene alcune sue parti quali le finestre ad arco di chiaro imposto medievale, inducano a ipotizzarne un'origine più antica.
Fu probabilmente eretto dai Fontana, una delle famiglie più note della città, pervenendo nel 1692 ai monaci di S. Sisto, che lo cedettero nel 1699 al conte Gian Giacomo Gazzola. Il figlio di questi, Felice, generalissimo d'artiglieria nell'esercito spagnolo, destinò alla sua morte (1780) parte dei beni alla istituzione di una Scuola d' Arte che si aprì di fatti al pubblico nel 1781 funzionando sino ai nostri giorni.
La fabbrica si presenta all'esterno in mattoni a vista. Varcato l'ingresso di via Tommaseo sormontato dallo stemma dei Gazzola, ci si immette in un androne voltato a botte, che conduce in un cortile quadriportico con archi a tutto sesto retti da colonne in granito e capitelli ionici. Il loggiato superiore, raggiungibile mediante un imponente scalone, presenta invece capitelli d'ordine dorico, assegnabili al XV secolo.
Gli interni del complesso subirono numerosi rimaneggiamenti. Ne118731'ala sud del palazzo che si affaccia su via Gazzola, fu sopraelevata per dotare la scuola di nuove e più funzionali aule e nel 1930 parte dei locali furono concessi al Comune che li riadattò per sistemarvi il nascente Museo Civico (ora a Palazzo Farnese).
L'istituto conserva nei suoi ambienti un discreto gruppo di opere d'arte, provenienti per lo più da vari lasciti. Si segnalano la Adorazione del Bambino di Bonifacio dè Pitati (1487-1553) e alcuni dipinti del neoclassico Gaspare Landi. Ampiamente documentata risulta inoltre la scuola della pittura piacentina tra XIX e XX secolo. La famosa collezione di armi antiche, donata all'Istituto nel 1849 dal conte Antonio Parma, è stata invece trasferita nel 1975 a Palazzo Farnese.

Schede correlate
Palazzo Vescovile e piazza del Duomo
Piacenza (PC)
Palazzo Costa
Piacenza (PC)
Palazzo del Tribunale
Piacenza (PC)
Palazzo Ferrari Sacchini
Piacenza (PC)
Palazzo Gragnani
Piacenza (PC)
Palazzo Malvicini Fontana
Piacenza (PC)
Palazzo Scotti di Sarmato
Piacenza (PC)
Palazzo Baldini Radini Tedeschi
Piacenza (PC)
Palazzo Gotico
Piacenza (PC)
Palazzo del Governatore
Piacenza (PC)
Palazzo Morando
Piacenza (PC)
Palazzo Mandelli
Piacenza (PC)
Chiesa di Sant’Ilario
Piacenza (PC)
Palazzo del Collegio Morigi
Piacenza (PC)
Palazzo dei Cavazza della Somaglia
Piacenza (PC)
Palazzo Barattieri
Piacenza (PC)
Palazzo Rota Pisaroni
Piacenza (PC)
Palazzo Farnese
Piacenza (PC)
Palazzo del Podestà
Castell'Arquato (PC)

Cerchi case?
Piu di 4.500.000 immobili!

GoHome.it immobili!

Istituto d'Arte Gazzola a Piacenza
Istituto d'Arte Gazzola a Piacenza
insegna dell'Istituto d'Arte Gazzola a Piacenza
insegna dell'Istituto d'Arte Gazzola a Piacenza

Comune di Piacenza


rimini forli ravenna ferrara bologna modena reggio emilia parma piacenza
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta



esecuzione in 0,187 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK