Incisioni al Museo di Roma

Incisioni al Museo di Roma

Collezioni conservate al Gabinetto Comunale delle Stampe

La varietà e la quantità di incisioni conservate al Gabinetto Comunale delle Stampe permette una ricostruzione completa ed esaustiva dell'attività grafica ed editoriale che si svolse a Roma dal Cinquecento all Ottocento. Fin dalla fondazione del Museo di Roma sono entrati a far parte della collezione, attraverso lasciti, donazioni od acquisti, nuclei omogenei di incisioni comprendenti una serie relativa alla raffigurazione di avvenimenti storici, civili e religiosi dal XVI al XIX secolo: cavalcate, ingressi di personaggi illustri, apparati provvisori per feste o celebrazioni funebri. Inoltre è conservata una vasta collezione di piante e vedute della città dal carattere prevalentemente iconografico e documentario sulla topografia e la storia di Roma e dintorni.
Dal corredo illustrativo delle guide cinquecentesche della città, si passa alle principali serie sulle vedute di antichità pubblicate nella seconda metà del XVI secolo che contribuirono a diffondere la conoscenza del mondo classico: fra queste lo "Speculum Romanae Magnificentiae", antologia per immagini su tutto il repertorio delle antichità romane allora conosciute, riunita dall'editore Antonio Lafrery a partire dal 1575.
Le incisioni di veduta del XVI e XVII secolo - l'interesse per le vedute moderne della città si affermò a partire dal Seicento - sono documentate dalle opere dei più noti artisti del genere come Falda, Vasi e Piranesi e dalle serie tratte dai dipinti di paesaggisti settecenteschi quali Labruzzi o Hackert.
Tra le incisioni realizzate nell XVIII secolo, il Museo conserva le opere sui costumi romani di Bartolomeo Pinelli e del pittore francese Thomas, le vedute della città di Luigi Rossini ed a una serie sui dintorni di Roma con incisioni e litografie eseguite in gran parte da artisti stranieri durante il loro soggiorno romano.
Le incisioni sono conservate sia in antichi volumi, che costituiscono il fondo bibliografico antico del Museo, che sciolte in ambienti di deposito.

Schede correlate
Museo di Roma - Mostre a Palazzo Braschi
Roma (RM)
Storia del Museo di Roma
Roma (RM)
“Il Museo di Roma racconta la città”
Roma (RM)
L’ira di Achille
Roma (RM)
Arte al Centro a Roma
Roma (RM)
Il nettare degli dei
Roma (RM)
Museo di Roma - Laboratori didattici per bambini
Roma (RM)
Museo di Roma - appuntamenti e date
Roma (RM)
Didattica museale
Roma (RM)
Museo di Roma - Temi e Opere
Roma (RM)
Museo di Roma - Costume Popolare
Roma (RM)
Conoscere Roma - Museo delle Arti e Tradizioni Popolari
Roma (RM)
Conoscere Roma - Museo delle Arti Antiche e Moderne
Roma (RM)
Museo Nazionale Romano
Roma (RM)
Musei scientifici a Roma
Roma (RM)
Musei militari a Roma
Roma (RM)
Monumenti e Aree Archeologiche a Roma
Roma (RM)
Conoscere Roma: Museo Palatino
Roma (RM)

Cerchi case?
Piu di 4.500.000 immobili!

GoHome.it immobili!

Comune di Roma


latina frosinone roma rieti viterbo
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta



esecuzione in 0,218 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK