Il castello di Monteleone Rocca Doria

Il castello di Monteleone Rocca Doria

quasi distrutto nel 1436

Durante la distruzione del paese, avvenuta nel 1436, molti monumenti importanti, tra cui il castello vennero quasi totalmente distrutti. Localizzato nella zona settentrionale del paese, l’edificio appare organizzato al suo interno in due ambienti rettangolari, contigui tra loro e comunicanti attraverso un’apertura costituita da una volta a botte che scaricava le spinte sui lati lunghi costituiti da una cortina a sacco rifinita esternamente da blocchi in calcare. La parte superiore ospitava verosimilmente il piano nobile dell’edificio, destinato alla residenza del signore.

Schede correlate
Appuntamenti a Villanova Monteleone
Villanova Monteleone (SS)
Caddos birdes a Monteleone Rocca Doria
Monteleone Rocca Doria (SS)
Castello di Bonuighinu a Mara
Mara (SS)
Centri a nord ovest Sardegna: Mara
Mara (SS)
Chiesa di Bonuighinu a Mara
Mara (SS)
Chiesa di Santa Croce a Mara
Mara (SS)
Il comprensorio turistico di Alghero
Alghero (SS)
Mara e la Grotta di Filiestru
Mara (SS)
Mara: Grotta sa Ucca de su Tintirriolu
Mara (SS)
Monteleone Rocca Doria
Monteleone Rocca Doria (SS)
Parrocchiale di S. Giovanni Battista a Mara
Mara (SS)
Visita a Romana
Romana (SS)
Visita agli edifici religiosi di Monteleone Rocca Doria
Monteleone Rocca Doria (SS)

Comune di Monteleone Rocca Doria


Mappa Sardegna Cagliari Carbonia - Iglesias Medio Campidano Ogliastra Oristano Nuoro Olbia - Tempio Sassari
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta



esecuzione in 0,078 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK