I pizzi di Rapallo

I pizzi di Rapallo

autentica e vera arte antica ancora praticata con medesima tecnica tradizionale

La lavorazione del pizzo con fuselli e tombolo si identifica con il tipico prodotto dell’artigianato di Rapallo, contribuendo a rendere la città famosa nel mondo. Le donne rapallesi incominciarono ad eseguire merletti forse con l’intenzione di utilizzare quel filo avanzato ai mariti pescatori nel rimagliare le reti; ma ben presto impararono ad affinare la loro lavorazione fino a farla diventare un’autentica e vera arte, creando un tipo di merletto particolare: il famoso pizzo a “punto Rapallo”, d’esecuzione molto difficoltosa per il gran numero di fuselli utilizzati, caratterizzato da rilievi tondeggianti. In ogni pizzo rapallese si notano infatti disegni a trama molto fitta con forma o di seme o di fogliolina, che nelle esecuzioni più elaborate sono in rilievo. Nel mandamento di Rapallo nel 1800 lavoravano circa 8.000 merlettaie realizzando un notevole reddito.

Schede correlate
Sport nella Riviera di Levante
provincia di Genova
Uffici turistici, IAT e altro
provincia di Genova
Mete della Liguria: Rapallo
Rapallo (GE)
Santuario di Montallegro
Rapallo (GE)
San Michele di Pagana
Rapallo (GE)
Luoghi della Liguria: Zoagli
Zoagli (GE)
Itinerari nell'Entroterra del Golfo del Tigullio
provincia di Genova

Cerchi case?
Piu di 4.500.000 immobili!

GoHome.it immobili!

Comune di Rapallo


la spezia genova savona imperia
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta

categorie schede turistiche
a Rapallo


Costumi e tradizioni
Attrazioni


esecuzione in 0,171 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK