Gossolengo: cenni storici

Gossolengo: cenni storici

fu terra dei Benedettini di San Savino e dei monaci della Cattedrale

Da qualche anno il paese vive un notevole sviluppo edilizio che lo ha avvicinato sempre di più alla città. Originariamente fu terra dei Benedettini di San Savino e dei monaci della Cattedrale, ricca di rivi e di mulini di cui restano ancora oggi evidenti testimonianze. Verso la fine del XII secolo fu eretto il castello conservato in ottimo stato. La chiesa parrocchiale di S. Quintino è stata costruita nel XX secolo. Le vicine località di Baselica e Bonche custodiscono interessanti fortilizi. Gossolengo conta le frazioni di Caratta, Quarto e Settima. Nel territorio sono stati rinvenuti oggetti risalenti al Paleolitico, tra cui l’importantissimo fegato etrusco trovato nel 1877 a Ciavernasco e databile II sec. a.C., attualmente conservato nel Museo Civico di Piacenza. Il fegato serviva agli aruspici per interpretare i segni del cielo.

Schede correlate
Fegato etrusco
Piacenza (PC)
Il castello di Rivalta
Gazzola (PC)
La Val Trebbia
provincia di Piacenza
Castelli in Val Trebbia
provincia di Piacenza
Gossolengo: un centro in continua espansione
Gossolengo (PC)

Cerchi case?
Piu di 4.500.000 immobili!

GoHome.it immobili!

scorcio di Gossolengo
scorcio di Gossolengo

Comune di Gossolengo


rimini forli ravenna ferrara bologna modena reggio emilia parma piacenza
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta

categorie schede turistiche
a Gossolengo


Attrazioni


esecuzione in 0,109 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK