Funghi in Toscana

Funghi in Toscana

Spugnola, Prataiolo, Gallinaccio, Mazza di tamburo, Porcino...

Considerati una grande prelibatezza su tutte le buone tavole toscane, i funghi sono presenti in questa regione in una grande varietà. Spesso quelli commestibili e molto piccoli vengono pestati nel mortaio con l'aglio per ottenerne un'ottima pasta aromatica da spalmare anche sul pane. Spesso vengono serviti, come antipasto, trifolati su crostini di pane o cappelle di porcini alla griglia. Altra specialità è il tartufo, generalmente grattuggiato sulla pasta. I migliori funghi toscani dal gusto intenso, sono in vendita da metà settembre a fine novembre nei negozi e nei mercati del Casentino e della Maremma. Le specie: Spugnola, Prataiolo, Gallinaccio, Mazza di tamburo, Porcino considerato in toscana il re dei funghi, Orecchiette, Morchella, Gamba secca.

Schede correlate
Toscana
provincia di Firenze
Astronomia in Toscana
provincia di Livorno
Toscana: il territorio
provincia di Firenze
Toscana: clima e ambiente
provincia di Firenze
Toscana: flora e fauna
provincia di Firenze
Toscana: l'economia
provincia di Firenze
Toscana: l'agricoltura
provincia di Firenze
Toscana: risorse minerarie e industrie
provincia di Firenze
Toscana è Turismo
provincia di Firenze
Toscana: popolazione e città
provincia di Firenze
Toscana: cenni storici
provincia di Firenze
Firenze: la città
Firenze (FI)
Vin santo
provincia di Siena
Finocchiona toscana
provincia di Firenze
Salsiccia di cinghiale
provincia di Firenze
Salsiccia toscana
provincia di Firenze
Soppressata toscana
provincia di Siena
Cucina popolare toscana
provincia di Firenze
Bistecca alla fiorentina
provincia di Firenze

Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta



esecuzione in 0,140 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK