Ferrara, Città Rinascimentale

Ferrara, Città Rinascimentale

Naselli Crispi, palazzo Varano, Giulio d’Este, palazzo dei Diamanti, Pinacoteca Nazionale, Gallerie d’Arte Moderna e Contemporanea, palazzo Turchi di Bagno, palazzo Prosperi Sacrati, Massari, Roverell

Ferrara, Città Rinascimentale
Il giro turistico della città rinascimentale, progettata dall’architetto ferrarese Biagio Rossetti, può iniziare da via Borgo dei Leoni situata di fronte al castello. Da qui, in breve, si arriva alla chiesa del Gesù e al palazzo Naselli Crispi. Si attraversa, poi, piazzetta Tasso per arrivare sul corso Ercole I d’Este, il viale principale della zona residenziale ove si innalzano numerosi e importanti edifici quali palazzo Varano, palazzo Giulio d’Este, palazzo dei Diamanti (residenza della Pinacoteca Nazionale e delle Gallerie d’Arte Moderna e Contemporanea), palazzo Turchi di Bagno, palazzo Prosperi Sacrati. Percorrendo la suggestiva via Borso si arriva alla chiesa di S. Cristoforo alla Certosa. In corso Porto Mare, si trova il celebre palazzo Massari col suo parco pubblico, mentre lungo corso Giovecca, si susseguono le strutture di palazzo Roverella, della chiesa dei Teatini, del chiostro di S. Anna, della chiesa di S. Carlo e del Teatro Comunale.

Schede correlate
informazioni e dati Ferrara e lidi
Comacchio (FE)
Ferrara, percorso medievale
provincia di Ferrara
Ferrara, i luoghi dei miracoli
provincia di Ferrara
Teatro Comunale - Ferrara
Ferrara (FE)

rimini forli ravenna ferrara bologna modena reggio emilia parma piacenza
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta



esecuzione in 0,109 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK