Dolci della tradizione piacentina

Dolci della tradizione piacentina

turtlitt e buslanein

Da queste parti non esistono soltanto sfiziosi salumi, grana padano e saporiti anolini.
Anche i dolci sono senza dubbio all’altezza, ad esempio con il buslàn che, seguendo la tradizione, lo vuole bagnato in un bicchiere di vin santo o di malvasia, mentre i buslanein, piccole ciambelline, devono essere dapprima scottate in acqua bollente e poi biscottate al forno. Nel periodo di Carnevale vengono preparati, anche nelle case e nel modo più tradizionale i cosidetti turtlitt, gustosi tortelli fritti, con ripieno di marmellata, mostarda, cioccolato e amaretti.

Schede correlate
La cucina piacentina
provincia di Piacenza
La viticoltura piacentina
provincia di Piacenza
Grana Padano
provincia di Piacenza
gnocco fritto (o torta fritta)
provincia di Piacenza
pancetta, coppa e salame
provincia di Piacenza

rimini forli ravenna ferrara bologna modena reggio emilia parma piacenza
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta



esecuzione in 0,093 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK