Da Alghero a Porto Conte: nuraghe Palmavera

Da Alghero a Porto Conte: nuraghe Palmavera

nei pressi della spiaggia del Lazzaretto

Raggiungibile percorrendo la strada che da Alghero conduce a Porto Conte, nei pressi della spiaggia del Lazzaretto e adagiato sulle falde del colle omonimo a 64 m s.l.m., il nuraghe è databile tra l'XI e l'VIII sec. a.C.. Composta da due torri gemelle e da un piccolo cortile centrale, la costruzione fu oggetto di successive restaurazioni e rafforzamenti mediante l'utilizzo di pietra calcarea. Due corridoi conducono rispettivamente al cuore dell'edificio e al cortiletto in cui si trova anche l'ingresso della torre principale. Le capanne tutt'attorno sono solitamente formate da un unico ambiente monocellulare, tra cui scorrono strette viuzze che le separano da un intricato groviglio di passaggi e cortili. I resti delle mura racchiudono anche la cosiddetta Capanna delle Riunioni (12 m. di diametro ), identificata come luogo di adunanza e assemblea, con sedile lungo la circonferenza e una vasca rettangolare per l'acqua sacra e al centro un trono cilindrico quale seggio dell'autorità. Reperti di epoca successiva documentano che l'edificio fu utilizzato da civiltà successive fino al VII secolo a.C..

Schede correlate
Alghero: necropoli di Anghelu Ruju
Alghero (SS)
I bastioni di Alghero
Alghero (SS)
Itinerario nel Golfo di Alghero
Alghero (SS)
Percorso storico archeologico da Alghero
Alghero (SS)
Territorio Museo di Alghero
Alghero (SS)
Vacanze in Sardegna: Alghero
Alghero (SS)
visita alla centro di Alghero
Alghero (SS)

Cerchi case?
Piu di 4.500.000 immobili!

GoHome.it immobili!

Archeologia in Sardegna: particolare di nuraghe
Archeologia in Sardegna: particolare di nuraghe

Comune di Alghero


Mappa Sardegna Cagliari Carbonia - Iglesias Medio Campidano Ogliastra Oristano Nuoro Olbia - Tempio Sassari
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta



esecuzione in 0,140 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK