Conoscere Roma: Le Mura di Roma

Conoscere Roma: Le Mura di Roma

brevi cenni di storia

Secondo le fonti storiche, se si escludono le mura (o meglio dire un semplice terrapieno) che la leggenda vuole fatte costruire da Romolo a difesa del Palatino, la prima cinta muraria a difesa di Roma sarebbe stata eretta all'epoca dei Tarquini (VI secolo a.C.) dal re Servio Tullio; di queste mura non esiste però alcuna testimonianza archeologica sicura anche se è possibile riferire all'epoca del regno di Servio (578-535 a.C.) i resti di vari tratti di mura costruite in piccoli blocchi squadrati di tufo tenero (o "cappellaccio") situati sul Campidoglio, sul Quirinale e sul Viminale.La prima cinta muraria di sicuro riconoscimento e la più antica di cui rimangono notevoli resti (ai quali viene dato normalmente e impropriamente il nome di "mura serviane") è quella che venne eretta in età repubblicana dopoil "sacco dei Galli" nella prima metà del IV secolo a.C. In seguito si ebbero nuove mura solo in età imperiale, precisamente nella seconda metà del III secolo d.C. (sei secoli e mezzo dopo la costruzione delle "mura serviane"), costruzione divenuta necessaria vista la probabilità che i barbari potessero giungere fino a Roma.Le mura imperiali, fatte costruire dall'imperatore Aureliano (da qui anche il nome Mura Aureliane) arrivarono a circondare completamente la città e rimasero in uso nel corso dei secoli fino alla famosa "breccia" di porta Pia del 1870, subendo poche modifiche (ad esempio a Trastevere), alcune aggiunte (come le Mura Gianicolensi e le Mura Vaticane) e limitati rifacimenti come il Bastione del Sangallo. Dopo il 1870 hanno perso la loro funzione dopo ben sedici secoli dalla prima costruzione di cinta murarie. Nell'ultimo secolo, dopo essere state raggiunte e superate dall'espansione della città, sono diventate un punto di riferimento e vanno a delimitare quello che è comunemente definito come il "centro storico" che equivale alla Roma dell'età imperiale.

Schede correlate
Conoscere Roma: La Valle del Colosseo
Roma (RM)
Il drago di San Silvestro
Roma (RM)
Monumenti e Aree Archeologiche a Roma
Roma (RM)
Conoscere Roma: Tempio di Vesta
Roma (RM)
Il Palatino a Roma
Roma (RM)
Conoscere Roma: Museo Palatino
Roma (RM)
Visita al Palatino
Roma (RM)
Settizodio e Arcate Severiane
Roma (RM)
Terme Severiane
Roma (RM)
Stadio Palatino
Roma (RM)
Domus Augustana
Roma (RM)
Esedra Colonnata
Roma (RM)
Bagni di Livia
Roma (RM)
Pedagogio
Roma (RM)
Domus Flavia
Roma (RM)
Schola Praeconum
Roma (RM)
Tempio di Apollo
Roma (RM)
Casa di Augusto
Roma (RM)
Capanne Rotulee
Roma (RM)
Strutture, ambienti e costruzioni in laterizio
Roma (RM)
Mura Arcaiche e Scalae Caci
Roma (RM)
Tempio della Magna Mater
Roma (RM)
Auguratorium
Roma (RM)
Casa di Livia
Roma (RM)
Cisterne e Vasca al Palatino
Roma (RM)
Aula Isiaca
Roma (RM)
Conoscere Roma: chiesa di S. Bonaventura
Roma (RM)
Tempio del Sole
Roma (RM)
Chiesa di San Sebastiano
Roma (RM)
Conoscere Roma: visita al Palatino
Roma (RM)
Conoscere Roma: visita al Palatino
Roma (RM)
Conoscere Roma: visita al Palatino
Roma (RM)
Conoscere Roma: visita al Palatino
Roma (RM)
Conoscere Roma: visita al Palatino
Roma (RM)
Conoscere Roma: visita al Palatino
Roma (RM)
Conoscere Roma: visita al Palatino
Roma (RM)
Conoscere Roma: visita al Palatino
Roma (RM)
Conoscere Roma: visita al Palatino
Roma (RM)
Conoscere Roma: visita al Palatino
Roma (RM)
Conoscere Roma: Basamento
Roma (RM)

Cerchi case?
Piu di 4.500.000 immobili!

GoHome.it immobili!

suggestiva di Roma: archi e ponte
suggestiva di Roma: archi e ponte

Comune di Roma


latina frosinone roma rieti viterbo
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta



esecuzione in 0,234 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK