Comuni del Canavese: Ribordone

Comuni del Canavese: Ribordone

dominato dall’imponente roccione che si erge a ridosso dell’abitato

Ubicato in un’ampia conca, immerso tra fitti boschi di castagni, pinete e abeti, il caratteristico paese è dominato dall’imponente sperone roccioso che si erge a ridosso dell’abitato. A completare la struttura difensiva è presente il torrente che un tempo faceva parte del sistema fortificato predisposto dal Re Arduino all’imbocco della valle Orco. Ribordone prima feudo dei San Martino e poi dei Valperga, si trovò al centro della faida tra le due famiglie per parecchi anni. Interessante è la chiesa di San Michele, a 3 navate irregolari e facciata in stile barocco, risalente al 1618. Mentre a Prascundù è presente il santuario ristrutturato nel XVIII e XIV secolo. Oggi la chiesa presenta una sola navata con tre altari e custodisce una secentesca icona in legno raffigurante la Madonna, alla quale è dedicato il santuario.

Schede correlate
Il Canavese
Ivrea (TO)
Itinerario artistico religioso nel Canavese
Ivrea (TO)
Per castelli nel Canavese
Ivrea (TO)
Itinerario Arduinico nel Canavese
Ivrea (TO)
Itinerari verdi nel Canavese
Ivrea (TO)
Itinerari nelle Valli Orco e Soana
Ivrea (TO)

Cerchi case?
Piu di 4.500.000 immobili!

GoHome.it immobili!

Comune di Ribordone


vercelli alessandria asti cuneo torino biella novara verbania
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta

categorie schede turistiche
a Ribordone


Attrazioni


esecuzione in 0,171 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK