Chiese e conventi a Cisternino

Chiese e conventi a Cisternino

Santuario della Madonna d'Ibernia e altri edifici religiosi

Convento dei Monaci Cappuccini con Chiesa di S. Antonio
attualmente sede dell'ospedale

Santuario della Madonna d'Ibernia (Madonna de Bernis)
situato a 3 km dal centro abitato. Il primo accenno sul santuario lo troviamo in una bolla inviata da Papa Alessandro III nel 1180 a Stefano Vescovo di Monopoli, per confermargli la giurisdizione ecclesiastica su di esso. Secondo la tradizione, la Vergine Maria con un'apparizione indicò lei stessa, lasciando un'orma del piede sulla roccia, il punto preciso dove voleva che sorgesse il santuario. Il terreno circostante cosparso di reperti ceramici d'epoca romana e medioevale, il rinvenimento di tombe e di un capitello bizantino, lasciano supporre che il santuario sorga sulle rovine di un centro abitato, che aveva tra le strutture urbane, una chiesa paleocristiana. La Vergine d' Ibernia è la Madonna dell'abbondanza, della vita e della felicità. Il lunedì "a Pasquarèdde" e a ferragosto, per antica tradizione, i fedeli, si recano in pellegrinaggio al Santuario

Chiesa di S. Cataldo

Chiesa di S. Quirico
sul luogo dove apparve il Santo, liberando così la comunità dal flagello della peste, fu eretta nella seconda metà del 1600 la chiesa che in tempi succesivi ospitò "la ruota", utilizzata per i figli non voluti, esposti e visibile ad est nel piccolo vano-finestra che conduceva alla casa del custode

Chiesa Nuova o del Sacramento

Chiesa di S. Cataldo del Secolo XVIII

Chiesa Matrice
del secolo XIV,dedicata al culto di S. Nicola di Patara e costruita su di una antica chiesa dei monaci Basiliani. In essa sono presenti due opere in pietra viva firmate dal Magnifico scultore "Stephanus Apulie Poteniani: S.Maria di Costantinopoli, conosciuta nella storia dell'arte come la Madonna del Cardellino situata nella navata a destra tra i due Cappelloni del S. Rosario e del SS. Sacramento ed un più piccolo tabernacolo con putti ed Ecce Homo, commissionati intorno al 1517 dall' Arciprete don Paolo Longo al citato Stefano da Putignano.


Istituto Salesiano "Sacro Cuore"
da www.mediterre.net

Schede correlate
Itinerari in Puglia: Cisternino
Cisternino (BR)
storia di Cisternino
Cisternino (BR)
Appuntamenti e sagre a Cisternino
Cisternino (BR)
siti archeologici a Cisternino
Cisternino (BR)
Beni architettonici a Cisternino
Cisternino (BR)
Bosco Monti Comunali a Cisternino
Cisternino (BR)
Itinerari ecologici a Cisternino
Cisternino (BR)

Cerchi case?
Piu di 4.500.000 immobili!

GoHome.it immobili!

Comune di Cisternino


taranto lecce brindisi bari foggia
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta



esecuzione in 0,093 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK