Chiesa di San Domenico Maggiore a Taranto

Chiesa di San Domenico Maggiore a Taranto

il rosone è uno degli esemplari di maggior pregio del romanico-pugliese

Bizantina la fondazione della Chiesa di San Domenico Maggiore, su un insediamento neolitico del IV millennio, popolato anche nei secoli VII-VI a.C. Ricostruita nel 1302, lo schema generale è romanico, ma è già interessata dalla verticalità e dalla ricercatezza del primo gotico. Slanciata è la sobria facciata, con coronamento cuspidale e portale a sesto acuto. Ma è il rosone a catturare lo sguardo di chi giunga in città dal Mar Grande o da Porta Napoli, uno degli esemplari di maggior pregio del romanico-pugliese. Gotico è l'esile e slanciato campanile. Dal doppio scalone d'età barocca, quando la chiesa fu ingrandita ed abbellita, alla mezzanotte di ogni Giovedì santo esce in processione la Statua della Madonna Addolorata. Accanto alla chiesa è l'omonimo grande Convento. All'interno a croce latina, con un'unica grande navata sul cui fianco sinistro si aprono quattro Cappelle cinquecentesche, La quarta è dedicata all'Addolorata, con altare in marmi policromi. Tra i bei dipinti (secc. XVII-XVIII) che le adornano, Madonna e Sante domenicane di Leonardo Olivieri e Circoncisione di Marco Pini.

da www.provincia.taranto.it

Schede correlate
Storia della provincia di Taranto
provincia di Taranto
Taranto la città
Taranto (TA)
Cattedrale di San Cataldo a Taranto
Taranto (TA)
Il centro cittadino di Taranto
Taranto (TA)
Taranto: la parte moderna
Taranto (TA)
Museo Archeologico Nazionale di Taranto
Taranto (TA)
Taranto e i suoi prodotti tipici
Taranto (TA)
Visita alla città di Taranto
Taranto (TA)
Festa di S. Cataldo
Taranto (TA)

Cerchi case?
Piu di 4.500.000 immobili!

GoHome.it immobili!

Comune di Taranto


taranto lecce brindisi bari foggia
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta



esecuzione in 0,140 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK