Chiesa di S. Spirito o dei Vespri a Palermo

Chiesa di S. Spirito o dei Vespri a Palermo

sorge internamente al cimitero di S. Orsola, nell'omonima piazza

All'interno del cimitero di S. Orsola, nell'omonima piazza. La chiesa venne costruita nel 1178 sotto il regno di Ruggero II. Divenne molto famosa a partire dal 31 marzo 1282 quando, durante la recita dei Vespri, un soldato francese ingiuriò una donna siciliana provocando la reazione degli astanti e fornendo il pretesto per un dilagante malcontento verso gli invasori d'oltralpe. Era la guerra dei Vespri con la quale i siciliani scacciarono i francesi dall'isola.
La chiesa ha una facciata a salienti purtroppo incompleta che si arricchisce sui lati e nelle absidi di archi incrociati e bicromi, tipici dell'arte normanna. L'interno, nudo e semplice (anche per il restauro di fine '800 quando si è provveduto a ripristinare l'aspetto originario, eliminando il pesante apparato aggiunto in epoca barocca), è a tre navate divise da archi ogivali sorretti da pilastri cilindrici. In fondo tre absidi, come vuole la tradizione normanna. Sopra l'altare un Cristo dipinto su tavola di legno (XVI sec.).

Schede correlate
Chiesa di San Giovanni dei Lebbrosi a Palermo
Palermo (PA)
Da Palermo al monte Pellegrino
provincia di Palermo
La cattedrale di Palermo
Palermo (PA)
Museo Etnografico Pitrè a Palermo
Palermo (PA)
Palazzi a Palermo: Albergo delle Povere
Palermo (PA)
Palermo verde: il Parco della Favorita
Palermo (PA)
Palermo: catacombe dei Cappuccini
Palermo (PA)
Santuario di S. Maria del Gesù a Palermo
Palermo (PA)
Scorci di Palermo: Ponte dell'Ammiraglio
Palermo (PA)
L'Orto Botanico di Palermo
Palermo (PA)

Cerchi case?
Piu di 4.500.000 immobili!

GoHome.it immobili!

Comune di Palermo


palermo messina enna catania siracusa ragusa caltanissetta agrigento trapani
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta



esecuzione in 0,078 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK