Chiesa dei SS. Jacopo e Filippo

Chiesa dei SS. Jacopo e Filippo

accoglie le spoglie di Giovanni Boccaccio

Sorta all'inizio del XIII secolo come parte di un complesso conventuale, la chiesa accolse le spoglie del Boccaccio, illustre poeta nativo di Certaldo. La struttura in laterizio presenta un basamento in bozze di arenaria ed è in stile romanico. Passata agli Agostiniani all'inizio del Quattrocento, essa venne dotata di un chiostro trapezoidale. Nel 1856 il pregevole porticato fu obliterato dalla Cappella della Beata Giulia, ma venne ripristinato negli anni '60 del Novecento. In questa occasione furono riaperti gli antichi ingressi dell'edificio, insolitamente posti sul fianco anziché sulla facciata. L'architettura degli esterni consta di un motivo a denti di sega a ornamento dell'abside semicircolare, decorata secondo moduli di derivazione pisana. L'interno è ad aula unica, illuminata da monofore e coperta da un soffitto a capriate. La pavimentazione include la lastra tombale di Giovanni Boccaccio, il cui cenotafio reca un busto scolpito da G. F. Rustici (1503). Alla bottega dei Della Robbia si devono due tabernacoli e una pala che rappresenta la Madonna della Neve.

Via Boccaccio
tel. 0571 6611
ingresso: dal 1/10 al 31/03 ore 10.00 - 17.00,
dal 1/04 al 30/09 ore 10.00 - 19.00
biglietto: Ingresso gratuito

Schede correlate
Chiesa dell'Immacolata
Firenze (FI)
Santa Maria Novella
Firenze (FI)

Cerchi case?
Piu di 4.500.000 immobili!

GoHome.it immobili!

Comune di Firenze


pisa livorno grosseto siena arezzo firenze prato pistoia lucca massa
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta



esecuzione in 0,109 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK