Chi erano i Messapi?

Chi erano i Messapi?

provenivano dall’Illiria

Secondo la tesi maggiormente accreditata tra gli studiosi, i Messapi provenivano dall’Illiria, cioè dall’opposta sponda dell’Adriatico, insieme a tutte le genti- gli Iapigi- che dalla seconda metà del XII secolo avanti Cristo occuparono, a ondate successive, l’antica Apulia.
Nella seconda età del ferro, dal VII secolo avanti Cristo, l’originaria unità culturale degli Iàpigi venne a frantumarsi per cui si crearono nell’antica Apulia tre distretti culturali: a Nord la Daunia , al centro la Peucezia, a sud la Messapia.
I Messapi ebbero diverse occasioni di contatto con il mondo greco e questo portò a diverse trasformazioni: a partire dal VI secolo a.C. cambiò il modo di costruire; si innovarono le tecniche agricole e artigianali; fu introdotto l’uso della scrittura. Dalle numerose tombe rinvenute, relative al V secolo a.C., emerge significativa la presenza di prodotti di importazione, in particolare vasi legati al consumo del vino, come crateri e coppe, che furono imitati più tardi, nelle forme e nel repertorio decorativo, da alcune officine locali.
Non mancarono tuttavia motivi di tensione, soprattutto per la presenza della colonia greca Taras, l’odierna Taranto, che nel V e nel IV secolo avanti Cristo portarono a scontri armati cruenti.
Nonostante il frequente contatto con la civiltà greca, i Messapi conservarono per lungo tempo caratteri culturali precisi e distinti: è il caso, ad esempio, della produzione di un contenitore per acqua, chiamato “trozzella”, diffuso in tutto il territorio messapico dalla metà del VI al III secolo avanti Cristo e particolarmente attestato in numerose sepolture femminili.
Alla metà del III secolo a. C., con la conquista da parte dei Romani, la civiltà messapica iniziò il suo rapido declino.

Schede correlate
Brindisi
provincia di Brindisi
Itinerari a Brindisi
provincia di Brindisi
La storia svelata
provincia di Brindisi
la provincia di Brindisi nella storia
provincia di Brindisi

taranto lecce brindisi bari foggia
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta



esecuzione in 8,984 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK