Ceramiche

Ceramiche

Collezioni al Museo di Roma

Una cospicua raccolta di circa 2000 esemplari ceramici interi e varie migliaia di frammenti altomedievali, medievali e moderni costituisce una documentazione esaustiva della produzione romana e delle tipologie importate da altri centri italiani. Le ceramiche provengono in gran parte da scavi archeologici o sterri condotti in occasione di demolizioni.
Molto interessante è la collezione di brocche ricoperte con una invetriatura bruna decorate con motivi plastici, databili tra il IX e il X secolo; fa parte di questa serie uno splendido vaso con decorazioni illustranti Ercole e Mercurio posti entro edicolette. Un ricco repertorio di tipologie diverse illustra l'evoluzione delle tecniche, delle forme e delle decorazioni nella ceramica romana tra il XII e il XIII secolo, in parte influenzata dalla cultura araba presente in Sicilia e nel nostro Meridione.
La collezione illustra inoltre la produzione del Rinascimento in cui, con la contemporanea ripresa economica e l'accresciuta domanda di manufatti ceramici, si moltiplicano le forme e si arricchisce il repertorio figurativo caratterizzato da una brillante policromia e in parte influenzato da altri centri come Deruta e Faenza. Di questo periodo aureo sono testimonianza interessante piatti e boccali decorati con gli stemmi delle famiglie nobili romane: i Colonna, gli Orsini, i Savelli; ed ancora dei piatti decorati con motivi di paesaggio in blu cobalto che anticipano la ceramica di Delft e diversi boccaletti provenienti dai restauri effettuati all'albergo dell'Orso nel 1936.
Numerose ceramiche del Sei e del Settecento recano gli stemmi dei vari pontefici; un piatto con lo stemma di Paolo V Borghese, un boccaletto con quello di Clemente IX Altieri, piatti da pompa con le insegne di Innocenzo X Odescalchi, di Innocenzo XII Pignatelli o di Clemente XII Corsini.
Testimoniata da numerosi esemplari è la cosiddetta "ceramica ospedaliera", costituita dai corredi per i degenti: ciotole, piattini, sottocoppe, vasi, boccaletti recanti i simboli degli Ospedali romani e risalenti ad un periodo attorno al 1506, data in cui furono unificati i tre ospedali di S. Maria in Portico, Santa Maria delle Grazie e Santa Maria della Consolazione.
Da un palazzetto cinquecentesco, demolito nel 1939, provengono diversi pannelli in terracotta che decoravano la facciata, riproducenti la Gorgone, creature marine e festoni floreali.
Già in opera a Villa Rivaldi, sono custoditi nel Museo sei grandi tondi fabbricati nella bottega dei Della Robbia, riproducenti le imprese medicee dell'anello, del giogo, e delle tre piume.
Tra le ceramiche da spezieria, un grande vaso seicentesco in maiolica, affine ad altri conservati presso il Museo dell'arte Sanitaria, reca lo stemma del cardinale Antonio Barberini.
Il Museo conserva una piccola serie di statuette in biscuit prodotte nell'ultimo ventennio del Settecento dalla fabbrica fondata a Roma dall'incisore bassanese Giovanni Volpato. Le statuette, riproducenti le sculture classiche più note delle collezioni romane, come l'Ercole e la Flora Farnese, la Venere dei Musei Capitoli o l¿Apollo del Belvedere, erano destinate a soddisfare la passione per l'antico di nobili, letterati, artisti e collezionisti italiani e stranieri.
Interessante è il servizio da tavola da dodici, decorato con figure e scenette tratte dalle stampe del Pinelli, fabbricato a Pesaro.
Di Bartolomeo Pinelli si conservano venti terracotte di soggetto mitologico (Achille, Ercole, ecc.) e di scene di genere (pifferai, briganti). Della fine dell' '800 e dei primi decenni del '900, sono diverse opere dei ceramisti romani e della bottega del maestro Randone e Adriano Ferraresi. Inoltre della fabbrica di Virgilio Retrosi il Museo possiede un servizio di quattordici piatti con le vedute dei rioni di Roma del 1926.

Schede correlate
Museo di Roma - Mostre a Palazzo Braschi
Roma (RM)
Storia del Museo di Roma
Roma (RM)
Museo di Roma - Visite didattiche per le scuole medie e superiori
Roma (RM)
“Il Museo di Roma racconta la città”
Roma (RM)
Museo di Roma - Laboratori didattici per bambini
Roma (RM)
Museo di Roma - appuntamenti e date
Roma (RM)
Didattica museale
Roma (RM)
Museo di Roma - Temi e Opere
Roma (RM)
Museo di Roma - Costume Popolare
Roma (RM)
Conoscere Roma - Museo delle Arti e Tradizioni Popolari
Roma (RM)
Conoscere Roma - Museo delle Arti Antiche e Moderne
Roma (RM)
Museo Nazionale Romano
Roma (RM)
Musei scientifici a Roma
Roma (RM)
Musei militari a Roma
Roma (RM)
Conoscere Roma: Museo Palatino
Roma (RM)

Cerchi case?
Piu di 4.500.000 immobili!

GoHome.it immobili!

Comune di Roma


latina frosinone roma rieti viterbo
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta



esecuzione in 0,138 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK