Cenni storici di Barisardo

Cenni storici di Barisardo

centro turistico sulla costa ogliastrina

La più antica testimonianza della presenza umana nel territorio bariese risale, per ora, al Neo Eneolitico (menhit; domus de janas); ben più consistente e di rilievo si presenta il periodo nuragico (dal 1500 al 500 a.C.) attestato da quattordici nuraghi di diverse tipologie e da tracce di sepoltura collettiva detta "tombe dei giganti". Fonti del XII sec. collocano in questa area, lungo l'antica Orientale Sarda, ai confini con Cardedu il presidio romano di "Custodia Rubriensis" come centro più importante dell'Ogliastra. Con l'avvento del cristianesimo sorsero numerosi villaggi intorno a chiesette rurali; successivamente le incursioni vandaliche e le scorrerie saracene diedero origine alla nascita della villa di Bari (parola di origine mesopotamica che significa acquitrino), nell'attuale sito, a quattro Km. dalla costa. Appare per la prima volta in due documenti: il primo ( XII sec.) per la "coltivazione di cereali, grano e orzo", il secondo (1316) per tributi che i bariesi pagavano ai pisani. Nel 1479 passa sotto il dominio degli spagnoli. Su uno sperone di roccia che si allunga sul mare, per decreto di Filippo II, viene fatta costruire la troneggiante torre in difesa della costa dalle ricorrenti incursioni barbaresche. li periodo della dominazione di Casa Savoia, dal 1715 in poi è caratterizzato da grossi problemi: malgoverno, esosi tributi, malaria. Nel 1800 il paese doveva essere fiorente, se insieme a Tortolì e Lanusei, aveva l'ambizione di diventare Diocesi d'Ogliastra. Con la costituzione del Regno d'Italia alla parola Barì venne aggiunto l'attributo Sardo per non creare omonimie con il centro pugliese.

Schede correlate
mare e vacanza: Bari Sardo
Bari Sardo (OG)
Località turistiche d'Ogliastra: Barisardo
Bari Sardo (OG)
Barisardo: Bandiera Blu
Bari Sardo (OG)
Itinerari a Barisardo
Bari Sardo (OG)
La gastronomia a Barisardo
provincia di Ogliastra
Tradizione popolare a Barisardo
provincia di Ogliastra

Cerchi case?
Piu di 4.500.000 immobili!

GoHome.it immobili!

la vecchia chiesa di Bari Sardo illuminata dalla luna
la vecchia chiesa di Bari Sardo illuminata dalla luna
luci della prima sera sulla Torre di Bari Sardo
luci della prima sera sulla Torre di Bari Sardo

Comune di Bari Sardo


Mappa Sardegna Cagliari Carbonia - Iglesias Medio Campidano Ogliastra Oristano Nuoro Olbia - Tempio Sassari
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta

categorie schede turistiche
a Bari Sardo


Attrazioni
Natura e ambiente


esecuzione in 0,093 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK