Castel San Lorenzo - Prodotti tipici

Castel San Lorenzo - Prodotti tipici

vino, olio, insaccati...

Sicuramente l'orgoglio della maggior parte dei paesi dell' entroterra cilentano è rappresentato dai prodotti tipici che sono soprattutto di natura gastronomica. Questi prodotti hanno origini antichissime e la maggior parte di essi è legata quindi, alla coltivazione della terra e all' allevamento in generale. Anche a Castel San Lorenzo fortunatamente, l'uomo non ha dimenticato le proprie origini contadine ed ha mantenuto alto il valore delle tradizioni delle passate generazioni. E' per questo motivo infatti che attualmente si possono vantare produzioni di qualità per quanto riguarda il vino, l'olio e gli insaccati. Gli appuntamenti della vendemmia, della raccolta delle olive e dell' uccisione del maiale rappresentano non solo un momento di guadagno per gli interessati ma anche un incontro con le tradizioni che devono essere tramandate alle nuove generazioni. Immerso nel suggestivo ed incontaminato territorio del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, incastonato fra le colline del Calore Salernitano e i Monti Alburni.
Castel San Lorenzo con la "Val Calore", ha il grosso merito di aver mantenuto attiva una importante vocazione enologica di una zona di grande potenzialità viticola.
La denominazione di origine controllata Castel San Lorenzo si estende interamente nei territori dei comuni di Castel San Lorenzo, Felitto e Bellosguardo e in parte dei comuni di Aquara, Castelcivita, Roccadaspide, Magliano Vetere e Ottati. Le condizioni pedoclimatiche hanno reso queste zone adatte alla coltivazione della vite da tempi remoti e il disciplinare ne tutela le specificità colturali e ampelografiche preesistenti. I vini prodotti con tale denominazione sono il Barbera, il Rosso, il Bianco, il Rosato e il Moscato nelle versioni Spumante e Lambiccato, derivato da tradizionali sistemi di vinificazione. Le rese massime in vigna sono di 100 quintali per ettaro per i Rossi, i Rosati e la Barbera e di 120 per i Bianchi. E' consentita la dicitura riserva per il vino Barbera, dopo un sufficiente periodo di invecchiamento in legno e un grado alcolico di almeno 11,50.

copyright: www.salernocity.com

Schede correlate
La media valle del Calore Salernitano: Castel San Lorenzo
Castel San Lorenzo (SA)
Il territorio di Castel San Lorenzo
Castel San Lorenzo (SA)
Museo della Civiltà Contadina e dell'Artigianato locale
Castel San Lorenzo (SA)

Comune di Castel San Lorenzo


napoli salerno avellino benevento caserta
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta



esecuzione in 0,140 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK