Campanile di Giotto

Campanile di Giotto

alta testimonianza di architettura gotica fiorentina del '300

Il Campanile, considerato il più bello d'Italia, fu iniziato da Giotto nel 1334. Dopo la sua morte, avvenuta nel 1337, fu continuato da Andrea Pisano e portato a termine da Francesco Talenti nel 1359. A pianta quadrata, alto m. 84.70, è la più alta testimonianza dell'architettura gotica fiorentina del trecento, che pur nello slancio verticale non abbandona il principio dell'orizzontalismo e della sodezza. Presenta dei rafforzi angolari che salgono fino al coronamento a sbalzo orizzontale, ed è completamente fasciato da liste e specchi di marmo verde, bianco e rosa.

Piazza del Duomo
tel. 055 2302885
ingresso:
Inverno: 9.00 - 16.20;
Estate: 9.00 - 18.50
biglietto: 6,00 €

Schede correlate
Chiostro Grande nella Chiesa di S. Maria Novella
Firenze (FI)
Chiostro Grande di S. Trinita
Firenze (FI)
Santa Maria Novella
Firenze (FI)
Sacro Cuore
Firenze (FI)
Chiesa di San Giovanni Battista
Firenze (FI)
Chiesa di San Giuseppe
Firenze (FI)
Chiesa della Sacra Famiglia
Firenze (FI)
Palazzo Arcivescovile
Firenze (FI)
Chiesa di Santa Maria de' Ricci
Firenze (FI)
Chiesa di S. Giovanni Battista
Campi Bisenzio (FI)
Chiesa di S. Maria del Carmine
Firenze (FI)
chiesa S. Piero in Palco
Firenze (FI)
Chiesa Santa Maria Maggiore
Firenze (FI)
Chiesa di S. Piero Scheraggio
Firenze (FI)

Cerchi case?
Piu di 4.500.000 immobili!

GoHome.it immobili!

Comune di Firenze


pisa livorno grosseto siena arezzo firenze prato pistoia lucca massa
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta



esecuzione in 0,25 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK