Bosco delle Pianelle

Bosco delle Pianelle

Riserva Naturale Regionale Orientata

Al centro del triangolo Massafra, Crispiano e Martina Franca, sulla corrispondente scarpata delle Murge, si estende il meraviglioso complesso boschivo delle Pianelle, che si sviluppa su circa 600 ha. Recentemente valorizzato dallo status di area protetta dalla Regione Puglia, il prezioso polmone verde costituisce la punta di diamante del ricco patrimonio ambientale e paesaggistico del territorio ed è da sempre meta privilegiata di visitatori e turisti.

Flora e fauna
Alcune testimonianze risalenti al secolo scorso del De Romita accertano la presenza, nei boschi di Martina, della martora. Toponimi locali come Piazza dei Lupi ed una sporgenza denominata "parachene" (che impediva l'ingresso dei lupi nei recinti degli animali), confermano la sua grande importanza in qualità di antica selva, che doveva ricoprire le Murge sud-orientali. Caratteristico della macchia alternata a zone di bosco, è attualmente il popolamento faunistico, con la costante presenza di diversi rapaci notturni, quali il gufo comune, l'assiolo, la civetta, l'allocco ed il barbagianni. Tra i rapaci diurni risiede la poiana, dal caratteristico volo lento e planato.
Caratteristico uccello nidificante è la stupenda Upupa, dalle splendide acrobazie aeree, amante dei boschi di quercia, in particolare dei fragneti; tipico, in primavera, è il gradevole e monotono verso del cuculo.

Particolari abitatori del Fragno sono alcuni Lanidi, come l'Averla cinerina e l'Averna capirossa, dalle spettacolari esibizioni di corteggiamento.
Dal punto di vista geomorfologico il vasto territorio delle Pianelle offre diversi solchi erosivi riferibili al fenomeno lama e gravina, presentandosi quindi molto vario.
Notevolmente variegato è anche il popolamento vegetale. Infatti sulla scarpata delle Murge domina il leccio, a cui si lega nelle parti più elevate il fragno e la particolare lecceta d'alto fusto (tipico delle selve medievali), mentre il carpino orientale, il carpino nero e l'orniello, risiedono nelle più fresche e riparate depressioni.
Molto folto è il popolamento degli arbusti come il corbezzolo, il pero selvatico, l'alaterno, la calicotome, il biancospino, la fillerea e il cisto di Montpellier.
Ciò che costituisce, comunque, tesoro nonché grande attrazione, sono le numerose e stupende orchidee, che in primavera abbelliscono con la loro fioritura prevalentemente le aree dove il pascolo è più intenso.

Riserva Naturale Regionale Orientata Bosco delle Pianelle
S.P. (Strada Provinciale) 581 Martina Franca – Massafra Km 14+900
Martina Franca
Telefono +39 080 4400950
Sito: www.boscopianelle.it - E-mail info@boscopianelle.it

da www.martinafrancatour.it

Schede correlate
La civiltà rupestre in Puglia
provincia di Taranto
Il Barocco a Martina Franca e a Manduria
provincia di Taranto
Breve storia di Martina Franca
Martina Franca (TA)
Museo del Parco delle Pianelle
Martina Franca (TA)
Barocco nei palazzi e nei vicoli di Martina Franca
Martina Franca (TA)
Quartiere Lama a Martina Franca
Martina Franca (TA)
Palazzi a Martina Franca
Martina Franca (TA)
Le grotte a Martina Franca
Martina Franca (TA)
Cultura di antiche tradizioni
Martina Franca (TA)
Festa della Candelora
Martina Franca (TA)
Carnevale di Martina Franca
Martina Franca (TA)
La quarantena
Martina Franca (TA)
La sega vecchia
Martina Franca (TA)
La settimana santa
Martina Franca (TA)
Cucina e prodotti tipici a Martina Franca
Martina Franca (TA)
Artigianato a Martina Franca
Martina Franca (TA)
Cenni storici di Massafra
Massafra (TA)
Massafra - il centro cittadino
Massafra (TA)
Massafra - la Civiltà rupestre
Massafra (TA)
Il castello di Massafra
Massafra (TA)
Il palazzo del municipio di Massafra
Massafra (TA)
Archeologia a Massafra
Massafra (TA)
Sito S. Angelo a Massafra
Massafra (TA)
Grotta S. Michele a Massafra
Massafra (TA)
Dolmen a Massafra
Massafra (TA)
Artigianato a Massafra
Massafra (TA)
La chiesetta di S. Lucia a Massafra
Massafra (TA)
La Chiesa dei SS. Medici a Massafra
Massafra (TA)
Il convento di S. Benedetto a Massafra
Massafra (TA)
La Chiesa di S. Agostino a Massafra
Massafra (TA)
Il Convento dei Cappuccini a Massafra
Massafra (TA)
Ex chiesa Madre a Massafra
Massafra (TA)
Il Santuario Madonna della Scala a Massafra
Massafra (TA)
Il duomo di S. Lorenzo a Massafra
Massafra (TA)

Comune di Martina Franca


taranto lecce brindisi bari foggia
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta



esecuzione in 0,234 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK