Atena Lucana

Atena Lucana

l'insediamento più antico del Vallo di Diano

È l'insediamento più antico del Vallo di Diano come viene anche testimoniato dai resti delle mura megalitiche che possono farsi risalire al IV secolo a.C.
I Greci ne fecero un ricco centro commerciale, successivamente passò sotto il dominio di Roma, di cui fu Municipio. Essendosi schierata con Annibale, fu ridotta a Prefettura. La città successivamente riconquistò un ruolo di rilievo nel Vallo di Diano, ruolo che mantenne fino all'epoca delle dominazioni barbariche e delle invasioni Saracene. Nel medioevo anche in Atena si affermò l'ordinamento municipale. Si successero nel dominio della città i Sanseverino, i Carafa, gli Ippoliti Filomarino e dal sedicesimo secolo divenne principato dei marchesi Caracciolo di Brienza.
I Caracciolo furono tanto crudeli nel loro dominio che la popolazione, già profondamente colpita dal terremoto del 1561, ne chiese l'allontanamento.
Don Giuseppe Caracciolo ritornò alcuni anni dopo con 400 uomini, seminando lutti e distruzione, tanto che la popolazione era ridotta nel 1669 a circa 350 anime.
Dal '700 inizia una lenta e progressiva ripresa che vede la popolazione di Atena Lucana superare le 3.000 unità, come si rileva nel censimento del 1871. Iniziò, peraltro, da quella data una fase di impoverimento: numerosi furono coloro che dovettero emigrare e solo da qualche anno l'attraversamento autostradale e la presenza della superstrada per la Val D'Agri sembrano aver creato i presupposti per uno sviluppo favorevole.

copyright: CilentonelMondo.it

Schede correlate
Il Cilento e Vallo di Diano
provincia di Salerno

Cerchi case?
Piu di 4.500.000 immobili!

GoHome.it immobili!

Comune di Atena Lucana


napoli salerno avellino benevento caserta
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta

categorie schede turistiche
a Atena Lucana


Attrazioni


esecuzione in 0,093 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalitÓ illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti allĺuso dei cookie.
Maggiori informazioniOK